Kokorin e la riparazione che non c’è: quando la toppa è peggio del buco

Il russo è spaesato, e difficilmente in queste condizioni può dare una mano alla Fiorentina

di Redazione VN

Sull’edizione di Repubblica troviamo un fondo dedicato al mercato di riparazione della Fiorentina a firma Stefano Cappellini, dove si sottolineano gli errori nelle scelte dei viola. Da Callejon che rischia di diventare il nuovo Amor, ai giocatori del Sassuolo pagati come gioielli di Tiffany e andati via come bigiotteria. Un caso a parte lo merita però Aleksandr Kokorin: “Una volta la finestra di mercato invernale serviva ad aggiustare quello che non funzionava in rosa, un pronto intervento idraulico per tappare le falle magari in attesa di rifare l’impianto. Non so se Kokorin sia quello visto in campo in questi spezzoni di partita, o se ha solo bisogno di tempo per riprendersi dalle sue traversie. Certo se si dovesse giudicare dai 40 minuti più recupero con la Roma, il russo pare l’esatto opposto di una riparazione: la toppa è peggio del buco”.

GERMOGLI PH: 5 FEBBRAIO 2021
3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.viola - 1 mese fa

    Pradé non è un dirigente all’altezza del compito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mister100 - 1 mese fa

    Scusate ho sbagliato a cliccare il like!! Sono d’accordo con simocor per cui un pollice su e uno in meno giù. Grazie!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. simocor_5399687 - 1 mese fa

    e’la ragione per cui la Dirigenza ha fallito..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy