Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

Italiano-ACF, confronto a fine stagione: il tema clausola e le attenzioni delle big

Il punto della situazione

Redazione VN

Alla fine del campionato ci sarà il confronto fra Vincenzo Italiano e la Fiorentina per fare il punto sulla stagione trascorsa e individuare un percorso condiviso per quella che verrà.

La clausola rescissoria, esercitabile dallo stesso allenatore nel periodo 1-15 giugno, non viene considerata un elemento di disturbo sia per il valore altissimo da pagare (10 milioni di euro), sia perché è stata la società a imporla come tutela di se stessa nel caso in cui l’allenatore si fosse reso protagonista di un’annata super. Di sicuro, il lavoro di Italiano non è sfuggito ai grandi club. Lo scrive La Nazione.

tutte le notizie di