Il tesoretto dei Viola in prestito, Pradè riflette. Possibile monetizzare già a gennaio

Sono diversi i calciatori della Fiorentina in prestito ad altri club, alcuni di loro hanno un valore elevato

di Redazione VN
Alban Lafont

Come riportato da La Nazione, per i Viola potrebbe rivelarsi un gennaio ricco sul fronte delle cessioni. Stiamo parlando dei calciatori di proprietà della Fiorentina ma in prestito in altri club. Su tutti spiccano i gioiellini Lafont e Sottil, rispettivamente a Nantes e Cagliari. I francesi, ma anche un terzo club spagnolo, hanno intenzione di presentare a Pradè una proposta d’acquisto immediata per il giovane portiere. La proposta, a livello economico, supera di poco i 10 milioni di euro. I viola riflettono, ma la speranza è quella di ottenere una cifra maggiore.

Per Sottil la situazione è analoga, il Cagliari sta alzando il pressing. I sardi busseranno alla porta della Fiorentina con un doppio obiettivo: o trasformare il riscatto da facoltativo in obbligatorio, oppure puntare all’acquisto a titolo definitivo immediato con una proposta importante. Considerate le qualità del giocatore è tuttavia difficile che Pradè accetti la proposta. Menu remunerativo, ma decisamente più probabile, è invece l’acquisto di Ceccherini da parte del Verona. Il centrale è entrato con facilità nelle rotazioni di Juric.

 

Papu Gomez, il futuro in Italia è difficile. A meno che l’Atalanta non abbassi le pretese

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 4 settimane fa

    …e rivai col tesoretto!!….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio.viola - 1 mese fa

    Non scherziamo con Sottil.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy