Papu Gomez, il futuro in Italia è difficile. A meno che l’Atalanta non abbassi le pretese

Non è da escludere un tentativo di ricucire lo strappo

di Redazione VN
Gomez-Atalanta

Ormai il Papu Gomez sembra completamente fuori dal contesto Atalanta. Nelle scorse settimane si sono rincorse varie voci sul futuro del trequartista argentino, voci che hanno coinvolto anche la Fiorentina, ma la verità è che la nebbia è ancora lontana dal diradarsi. Sky Sport prova a fare il punto della situazione, spiegando che l’Atalanta ha fatto sapere all’agente che non saranno fatti sconti sul prezzo del cartellino: 8-12 milioni di euro, che vanno coniugati ai 3 d’ingaggio annuali. A queste cifre, diventa difficilissimo immaginare una squadra italiana in grado di muoversi concretamente.

La Dea, però, potrebbe decidere di allentare la presa e andare incontro alle esigenze del suo capitano, abbassando le proprie pretese o addirittura tentando di riappacificare giocatore e tecnico per arrivare a fine stagione. In caso contrario, l’opzione più probabile è quella di un addio con destinazione estero…

Che tipo di giocatori dovrà cercare la Fiorentina in questa sessione di mercato?

GERMOGLI PH:
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy