Il rammarico di Cacia: “Peccato non aver sfruttato la chance in viola, con la maturità…”

Le parole del centravanti: “Ma non ci sono rimpianti. Anzi, c’è orgoglio per ciò che sono riuscito a combinare in questi anni”

di Redazione VN

L’ex attaccante viola Daniele Cacia ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Questo il passaggio in cui ricorda l’avventura a Firenze: “Sì, c’è un filo di rammarico per non aver sfruttato la chance. Con la maturità di oggi forse sarebbe andata diversamente, ma non ci sono rimpianti. Anzi, c’è orgoglio per ciò che sono riuscito a combinare in questi anni”. E INTANTO LA FIORENTINA PUNTA NAINGGOLAN

Trovato l’accordo con Dragowski. Avanti tutta su Demme e Rongier. Esuberi, quattro priorità

Boateng a Firenze, decisiva Melissa Satta. Il carattere forte, la lite col fratello e gli ululati del 2013

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy