stampa

Il Genoa in casa non perde più: l’ultima striscia positiva più lunga è del 2011

GENOA, GE - SEPTEMBER 16:  Davide Ballardini head coach of Genoa during the serie A match between Genoa CFC and Bologna FC at Stadio Luigi Ferraris on September 16, 2018 in Genoa, Italy.  (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Da quando sulla panchina del Grifone è tornato Ballardini l'inversione di tendenza nelle gare interne è stata netta

Redazione VN

Il Genoa tra le mura amiche ha tirato su una barriera quasi invalicabile: ha iniziato a metter su i mattoni Maran a metà dicembre (pari col Milan) una settimana prima di essere sollevato dal suo incarico, poi ha continuato Ballardini, capace di aggiungere altri sette risultati utili consecutivi, fermando il Napoli e, prima ancora, cancellando lo svantaggio contro la Lazio. Di fatto, sintetizza Stadio in edicola oggi, il Genoa non perde in casa da ben otto turni: toccherà ai viola interrompere il trend, non permettendo ai rossoblù di eguagliare il record di 9 sfide interne senza sconfitte che risale al 2011 e al quale contribuirono Ballardini prima e Malesani dopo.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso