Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Ikonè e Mayoral, situazioni fluide: la Fiorentina vuole chiudere subito

PARIS, FRANCE - OCTOBER 29: Juan Bernat of Paris Saint-Germain tackles Nanitamo Jonathan Ikone of Lille  during the Ligue 1 Uber Eats match between Paris Saint Germain and Lille OSC at Parc des Princes on October 29, 2021 in Paris, France. (Photo by Justin Setterfield/Getty Images)

L'obiettivo dei dirigenti gigliati è chiudere nei primi giorni di gennaio per entrambi i giocatori. Col Real resta da limare la formula

Redazione VN

Sono due le operazioni di mercato che la Fiorentina punta a concretizzare in tempi brevissimi, all’inizio del mercato di gennaio. La Nazione sottolinea come Barone e Pradè lavorino per definire l’ingaggio dell’esterno offensivo del Lille, Ikonè (SCHEDA) e dell’attaccante del Real Madrid (via Roma), Borja Mayoral.

Il Lille è prontissimo a liberare l'esterno per una quindicina di milioni, già nel corso della sessione degli affari invernali. Mentre per lo spagnolo sembra essersi sbloccata la situazione di stand by delle ultime due settimane. La Roma ha sempre favorito il trasferimento altrove, ma il Real vorrebbe cederlo a titolo definitivo. Il prezzo del cartellino si aggira intorno ai 13 milioni, ma la Fiorentina tratta solo sulla base del prestito oneroso, con diritto di riscatto da ridiscutere. Quindi non obbligatorio. Alla fine il Real potrebbe convincersi a rivedere la posizione di Borja Mayoral a giugno, alla scadenza dei sei mesi in prestito. Il suo arrivo potrebbe significare l'addio per Kokorin.

 (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
tutte le notizie di