Iachini, ora Parma diventa un esame decisivo. Da Sarri a D’Aversa: i possibili sostituti

Il punto

di Redazione VN
Maurizio Sarri

Sabato sera la Fiorentina sarà di scena a Parma e in caso di risultato e prestazione negativi la situazione di Iachini potrebbe tornare a complicarsi. In caso di svolta tecnica, e considerando che sotto contratto c’è ancora Montella, i nomi sono quelli in gran parte già circolati e su tutti al momento ci sono ancora delle difficoltà. L’idea Sarri è stimolante, ma ancora non ci sono certezze sulla fine del suo rapporto contrattuale con la Juventus. I sussurri su Spalletti sono destinati a rimanere tali. Riprende quota la candidatura di Mazzarri. Molta attenzione anche a D’Aversa, anch’egli libero alla pari di Semplici. Infine Prandelli, la soluzione del cuore. Lo scrive La Nazione.

LEGGI ANCHE: Dalle “tante occasioni” ai “nazionali”… Quelle parole di Iachini che scatenano la rabbia dei tifosi

41 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Askorbato - 4 settimane fa

    Sarri Spalletti Mazzarri almeno 1!!!! Solo toscani abituati a centrare coppe…. grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ciccio Graziani - 4 settimane fa

    Anche io prenderi Mazzarri, ha esperienza, molte volte a portato la squadra nelle coppe europee (Samp, Napoli, Inter, Torino) e vinto una Coppa Italia. Credo sia il profilo migliore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CalcioFanto - 4 settimane fa

    Con tutto il rispetto per D’Aversa, Semplici o Prandelli, in questo momento prenderei Mazzarri ad occhi chiusi: esperienza, carattere e garanzia di una carriera piena di miracoli.
    Uno spessore diverso.
    Qualcuno lo ha bistrattato per il quinto posto all’Inter o post Torino, ma guardiamo dopo di lui cosa stanno facendo, un disastro dopo l’altro!

    Ha portato in Europa una squadra che, oltretutto rinforzata, è allo sbando e con una media da retrocessione.

    Non è sponsorizzato perché credo non sia un ruffiano della stampa (come possono essere Spalletti e per certi versi anche Sarri), ma mi piace molto perché è senza veli e soprattutto un maestro di calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 4 settimane fa

      io invece se i nomi sono D’Aversa, Semplici, Mazzarri o Prandelli non avrei dubbi prenderei Prandelli, che pure negli ultimi mesi a firenze avevo avversato ,ad occhi chiusi. PRANDELLI e’ persona esperta seria, e mi da le stesse garanzie di esperienza e capacita’ concretezza di un un Ranieri. Basta salti nel buio!

      tra l’ altro siamo pazzi? Mazzarri? Mandi via uno che conosce solo il 352 e prendi uno, Mazzarri che fa solo il 352? Con una rosa che puo’ far qualsiasi modulo meno il 352? Vaia Vaiaaa….basta discorsi a vanvera. Servono dirigenti ma anche tifosi ceh capiscono di calcio, chi non ne capisce abbia la decenza di stare muto in questo momento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CalcioFanto - 4 settimane fa

        Che Mazzarri faccia solo il 3-5-2 è un luogo comune, non corrisponde di certo al vero.
        Sono andato a vedere per esempio al Torino: quando è arrivato ha fatto difesa a 4, poi è passato al 3-5-2 e poi ha fatto la cavalcata dei 63 punti con un 3-4-2-1 molto aggressivo.
        Quindi direi che deve stare muto chi non conosce la realtà e chi realmente parla a vanvera… 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 4 settimane fa

    Bisogna che tutti noi scopri amo come fare per mandare messaggi a Rocco. Una volta visto come fare intadiamo la casella postale peresprimere il nostro sdegno su tutte le decisioni prese e su chi lavora nella Fiorentina con tanta incapacità, primo tra tutti Ricco stesso. Quante partite dobbiamo perdere ancora? Ci sarà poi tempo per salvarsi? Non se se avete capito che esprimiamo il peggior calcio di tutto il sistema professionistico (Serie-b inclusa). ADESSO BASTA CARO ROCCO, BASTA DAVVERO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 4 settimane fa

      Basta fare un giro sui social della fiorentina o sui social del figlio. Qualche mese fa ci è stato detto che Rocco leggeva sia i social che i siti come questo per vedere il parare dei tifosi. Immagino fosse una battuta a questo punto perchè l’idea del 90% dei tifosi è abbastanza chiara

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. giacomo750_868 - 4 settimane fa

    MAGARI GIOCASSIMO TUTTI DIETRO ED IN CONTROPIEDE COME A MILANO..MAGARI…….LA ROMA IERI COSA HA FATTO?…………..CON IL MILAN UGUALMENTE LKA ROMA HA GIOCATO CHIUSA ED IN CONTROPIEDE……….SE SAI FARE BENE QUELLO MA BENEDETTO RAGAZZO GIOCA COSì……VA BENE……NON ANDIAMO A FARE GIOCO CHE NON LO SAPPIAMO FARE……..E ME STAREBBE BENE……..TANTO ORA ANCHE LE MEDIO PICCOLE VOGLIONO ATTACCARE..ASPETTALE CHIUSO E RIPARTI……….NO ANDIAMO AD IMPORRE IL GIOCO………..MA TRAPATTONI NO ALLENA PIU’?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 4 settimane fa

      Che si debba giocare così ok, ma chiedere cosa ha fatto ieri la Roma vuol dire non aver visto nemmeno gli highlights perché se non è finita 7-0 é merito di drago

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giacomo750_868 - 4 settimane fa

        non ho detto che è stata a senso unico, mase vai a vederle tutte le azioni…..la partita purtroppo l’ho vista……o sono ripartenze, o calci d’angolo o palle perse male in uscita

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jackfi1 - 4 settimane fa

    Ancora esami? Ma cosa si spera? Che a Beppe venga l’illuminazione in piena notte e che con il Parma si giochi stile Barcellona?? Non stiamo parlando di una squadra che gioca svogliata ma di una squadra che non sa cosa fare perché non ha schemi. Ieri ribery dopo i cambi a caso si è girato verso Iachini chiedendo dove doveva mettersi (giusto per rendere l’idea della confusione). Con tutto il bene che si può volere a Beppe non penso che una settimana o due migliorino la cosa, staccate la spina a questo malato e facciamola finita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. augustosandol_5670139 - 4 settimane fa

    Ma va, oramai ha sempre una occasione successiva. Vergogna lui ma soprattutto chi lo lascia li! Fanno veramente pena tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Alebracci98 - 4 settimane fa

    Serve rifondare completamente: un allenatore che porti avanti la sua idea di calcio a tutti i costi (possibilmente che non sia rimasto ad una visione di quando lui era giocatore); un ds che abbia comunanza di interessi con l’allenatore è la società; una dirigenza presente, pronta ad assumersi sempre le responsabilità delle scelte effettuate. Paradossalmente oggi non imputo alcuna colpa ai giocatori, chi è stato in uno spogliatoio sa cosa significa scendere in campo quando attorno c’è un disastro di incompetenza tale. Mi auguro solo che si inizi a remare tutti dalla stessa parte… SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Barsineee - 4 settimane fa

    NON CI MERITATE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Barsineee - 4 settimane fa

    no ma potremmo anche prendere Aquilani che sta conducendo la Primavera fuori dai Play Off a ottobre per la prima volta in quanti anni? Oppure prendere Cincotta che con le Women sta facendo sfracelli e sta spaccando il campionato. Quando regna l’incompetenza … purtroppo regna a tutti i livelli. Il comparto tecnico della Fiorentina è PATETICO. Non abbiamo un allenatore decente in nessuna delle nostre squadre. Si viaggia a medie sotto il punto a partita più o meno per tutti. Ci sarà un responsabile no? Prade? Oh va beh … vogliamo sparare sulla croce rossa? Facile dai. Lo dico dall’anno scorso quando l’obiettivo sportivo era … “crescere” e passare l’anno e quest’anno l’obiettivo sportivo è “lato sinistro” (manca un punto e siamo in target!) e passare l’anno. Ma vogliamo parlare anche del nostro PRESIDENTE? Che viene in Italia solo per parlare di BUSINESSS??? Poi quando c’è da parlare di calcio, non parla mai o dice cose fuori senso. Qualcuno ha veramente voglia di andare a vedere cosa è stato veramente speso dal signor Commisso in questi due anni di Firenze? Perchè forse i 150 milioni ai Della Valle non sono stati dati tutti (e la famosa clausola con Ramadani ne è la dimostrazione), forse i 25 milioni della sponsorizzazione di MediaCom non sono reali (a bilancio ad oggi ne sono inseriti 10), forse tutti i soldi del Centro Sportivo sono “pagherò”. Insomma quanto è stato speso dal nostro Rocco da Gioiosa Ionica? Tanto per capire se il risultato che vediamo è solo frutto di una orribile gestione di soldi mal spesi, o una orribile piccola spesa? (p.s. mettetemi pure tutti i Non mi piace che volete, tanto con i non mi piace non si fanno goal e punti! … Glover dove sei?)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Uccellino51 - 4 settimane fa

    NON CI MERITATE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. albi - 4 settimane fa

    ma se è un problema di avere a libro paga due allenatori (se vogliamo ancora chiamarli così) facciamo una colletta noi tifosi almeno il buon BEPPE lo mandiamo a casa e così non avranno più scuse per cambiare,
    siamo INGUARDABILI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 4 settimane fa

      Ma quello che mi domando è. Sarri sta frattanto la rescissione con la Juve. Noi non siamo in grado di farlo con Beppe? Lo esoneri e si tratta la rescissione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Lallero - 4 settimane fa

    Cacciatelo e secRocco non vuole spendere facesse allenare Franck che di certo ne sa molto ma molto di più. La delusione della gestione sportiva della società è enorme. Rocco non mi aspettavo un tale disastro. E anche se credo ancora alla tua buona fede è il momento di accettare le critiche, dire dove si è sbagliato, azzerare e ripartire. La conferma di questo poveraccio a dispetto di quello che diceva il reparto tecnico è stata davvero una mega super cappella che va subito corretta anche se ovviamente è troppo tardi. Aspettare Parma per cosa? Per prenderne altre due oppure per vincere in contropiede per culo e allungare questa tristissima storia? Liberaci da questo tizio che è peggio di delio Rossi e Mihajlovic messi insieme… Abbiate pietà di noi. Io ribadisco che non vedrò più una partita finché quel poverino assai complessato siederà sulla panchina viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Eziogòl - 4 settimane fa

    In tutta Firenze e nell’area corcostante, uno MUTO, che compete di calcio, tipo Percassi o Corsi da Empoli esiste? Riparliamo do Fiorentina il giorno che sarà nato uno con le caratteristiche che ho elencato sopra. Per intanto sciroppaTEVI (VOI, NON IO) commisso e quest banda di raccattati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. gianni69 - 4 settimane fa

    Io ho paura di mazzarri. A questo punto meglio prandelli. Sarri in questo vuoto cosmico calcistico societario americano non lo vedo. Mai una gioia però. Ma a Firenze che virus aleggia sulle nostre povere teste?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. BVLGARO - 4 settimane fa

    Iachini ormai è ai saluti con la Viola. Tenerlo significherebbe giocare col fuoco. Se non si riuscisse ad arrivare a Sarri, se non si riuscisse a trovare l’accordo economico varrebbe la pena di provare Dan Petrescu, fino a fine campionato, uno dei migliori e più sottovalutati allenatori in circolazione. Proprio ieri si è liberato dal CFR Cluj. Uno alla Juric

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Lallero - 4 settimane fa

    Cosa aspettano questi mentecatti? Sarri subito in tutti i modi oppure traghettatore fino a giugno e poi sarri. La cassata l’hanno fatta grossa a confermare questo capace. Sarri il mercato te lo spiegava bene come fare, e qualsiasi altro avrebbe fatto meglio di questo coatto col cappellino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. violaebasta - 4 settimane fa

    Ma si dai, anche mazzarri( che a me personalmente non mi è mai piaciuto) probabilmente farebbe meglio di iachini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 4 settimane fa

      Tanti non vogliono Mazzarri, ma si deve riconoscere che è un signor allenatore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Antani - 4 settimane fa

        Ma via ! Oltre ad essere un altro integralista del 3 5 2 (5 3 2) per cui la rosa non è adatta , anche lui propone un calcio vecchio stampo. Visto che non si deve vincere almeno divertiamoci e prendiamo un allenatore moderno. Anche Sarri per certi versi non lo è, ma almeno ha una sua filosofia di gioco.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Sblinda - 4 settimane fa

    La soluzione economica sarebbe Montella, che con questa rosa sicuramente farebbe benino, ma si è un po’ bruciato, la scelta nell’immediato probabilmente Prandelli, che ha voglia ed esperienza, inoltre esalterebbe le caratteristiche di Ambrabat e Castrovilli. Sarri sarebbe il top, ma guadagna tanto e la rosa è inadatta al suo gioco al momento, mancano completamente gli esterni e i terzini e non c’è un regista.
    Detto questo chiunque di questi sarebbe meglio di Iachini, serve una scossa e serve un profilo diverso. Beppe inizierà a vincere le partite quando sarà vicino alla zona retrocessione, perchè queste sono le sue corde.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. andrea333 - 4 settimane fa

    Se non fosse possibile prendere Sarri allora andrei su Semplici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 4 settimane fa

      mi piace molto Semplici grande cuore viola, alla Spal ha fatto benissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. MASSIMO DUBAI - 4 settimane fa

        RETROCESSA

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. apan - 4 settimane fa

    ESONERO E BASTA! QUALSIASI ALTRO SARA’ MIGLIORE A QUESTO PUNTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. simuan - 4 settimane fa

    …ma fatemi capire, lo scempio fin qui’ consumato non basta???…bisogna aspettare un’altra esibizione penosa??…vaiavaiavai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. ACF_1926 - 4 settimane fa

    Non scherziamo e non perseveriamo in questo circolo vizioso di mancanza di progetto tecnico DI alto livello che ci affligge già da anni UN SOLO NOME : MAURIZIONE NOSTRO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I' Mastica - 4 settimane fa

      SF

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marco 2 - 4 settimane fa

      Ancora? Sarri non viene, costa toppo per Mr Short Arm, lui investe solo nel CS e stadio, per poi capitalizzare rivendendo la società, e, comunque, in un marasma come siamo noi oggi, un allenatore serio non viene. Fra l’altro, come nota l’articolo, mancano diversi giocatori utili al tipo di gioco che fa Sarri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Marco 2 - 4 settimane fa

      Senza contare che al primo pareggio casalingo, quelli come te chiederebbero l’esonero anche di Sarri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Giammalupa - 4 settimane fa

    Quindi lo vogliamo tenere ancora? Anche se c’è la sosta, perdere per perdere, meglio che sia il primo “allenamento” col nuovo tecnico, questa è una non squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. MASSIMO DUBAI - 4 settimane fa

    Paulo Sousa e’ libero se non sbaglio…cosa aspettiamo a riprenderlo. Tanto Sarri a Firenze non ci viene adesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Cinghialino - 4 settimane fa

    D’Aversa fa lo stesso ,”non gioco” di Iachini con 11 giocatori dietro la linea del centrocampo. Mazzarri e Prandelli sono un po’ fermi e ultimamente non hanno azzeccato una stagione decente. Semplici discreto, ma può essere l’allenatore del futuro? La mia paura che non si sia in grado di convincere le scelte “di livello” come Spalletti e Sarri.
    La verità è che non bisognava trovarci in questa situazione, confermando un allenatore decisamente scarso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I' Mastica - 4 settimane fa

      Vabbe’ e quindi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. I' Mastica - 4 settimane fa

    D’Aversa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy