Iachini-Mandorlini, i due vecchi pupilli di Mazzone si sfidano a distanza

Amici da una vita

di Redazione VN
Iachini

Uno non ci sarà per squalifica (LEGGI), l’altro guiderà i suoi dalla panchina. Beppe Iachini e Andrea Mandorlini si vedranno prima, scrive La Nazione, perché sono stati compagni di squadra all’Ascoli, sotto la guida di Carletto Mazzone. Un Ascoli grintoso e tenace, nel quale i due hanno cementato un’ottima amicizia. Iachini addirittura deve a Mazzone l’esordio in Serie A. Nemici per 90 minuti, poi spazio agli amarcord. Nel nome di Carletto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy