Iachini da trasferta: due sfide per Beppe, che non è sordo alle critiche

Sarri intanto resta sullo sfondo

di Redazione VN

Ad un primo colpo d’occhio due trasferte di fila contro Roma e Parma non sono l’ideale, ma per il calcio tutto ripartenze di Mister Iachini, nota La Nazione, potrebbe essere diverso. Beppe sa che non rischia l’esonero, ma non è sordo alle critiche, anzi. Tuttavia, il ruolino di marcia del tecnico ascolano in trasferta con la Fiorentina è invidiabile, e allora si può sperare. Intanto Sarri è lì lì per risolvere il contratto con la Juventus e rilanciarsi sulla piazza, e proprio Roma-Fiorentina sembra la sfida per aggiudicarselo in tempi più o meno brevi. Nessun contatto con Commisso, la voglia di arrivare un giorno ad allenare la Fiorentina: questi gli indizi che arrivano dalle varie fonti. Eppure il presidente è partito per gli USA ieri mattina (LEGGI), quindi è più plausibile che il discorso venga affrontato più avanti. E i bookmakers fanno calare la quota…

(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy