G. Rossi: “Montella grande allenatore, ecco chi mi ricorda”. Sulla strigliata per il 4-2 e su Chiesa…

G. Rossi: “Montella grande allenatore, ecco chi mi ricorda”. Sulla strigliata per il 4-2 e su Chiesa…

L’ex attaccante viola parla del nuovo (e vecchio) allenatore della Fiorentina. I due si sono incrociati proprio a Firenze dal 2013 al 2015

di Redazione VN

Su Stadio troviamo una lunga e interessante intervista a Giuseppe Rossi. Si parte toccando inevitabilmente l’argomento Montella, che Pepito descrive come un tecnico preparato, capace e molto attento ai particolari: “Prima del mio debutto mi sorrise e mi disse di divertirmi”. L’ex attaccante viola entra nei particolari e svela che nel 4-2 alla Juve del 2013 ebbe un peso rilevante la svegliata fatta da Montella alla squadra durante l’intervallo. Rossi lo paragona a Pellegrini, ma qual è il suo credo tattico? “Un grande allenatore è capace di tirare fuori il meglio dai suoi giocatori e lui ci riesce dando loro fiducia e facendoli divertire in campo”. Poi l’italo-americano parla anche di altro, ammettendo la forte nostalgia di Firenze: “Ho tanto affetto per i fiorentini e per i tifosi viola”. Si augura che la Fiorentina possa vincere la coppa Italia, sicuro che Montella saprà preparare benissimo la semifinale di ritorno in casa dell’Atalanta. Chiusura su Chiesa: “Se continua così potrà diventare un simbolo, non solo per la Fiorentina, ma per il calcio italiano”. MONTELLA STYLE? BIS COMPLICATO (PER ORA)

Violanews consiglia

Sconcerti: “Montella sia delicato. I Della Valle non sanno comunicare con Firenze”

Con Montella e la squadra, contro la società: i tifosi della Fiorentina prendono posizione

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. thedoctor1974 - 4 mesi fa

    Grande persona e grande calciatore. Peccato che la vita gli abbia dato tanto ma tolto di più

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy