Fiorentina persa in una nebbia di mediocrità, Iachini è un problema

L’analisi di Repubblica

di Redazione VN

Benedetto Ferrara, nell’edizione fiorentina di Repubblica, commenta il difficile presente della Fiorentina. Il noto giornalista si sofferma sulla difficoltà della vita quotidiana ai tempi del lockdown e la mancanza di svaghi a cui appigliarsi. Uno di questi può essere il calcio e la squadra viola, e invece rischi di addormentarti davanti alla tv.
Questo un breve passaggio:

In effetti il possesso palla c’è stato. Più Fiorentina che Parma, risultato il nulla. Di sicuro Iachini è un problema. Ma lo è di più non aver capito ciò che era chiaro a tutti: non può essere lui l’uomo del rilancio in grande stile. Andava compreso l’estate scorsa. Ma Rocco non ha ceduto alle pressioni. Insomma, non ci si diverte, non si immagina, non si sogna, non si riesce a vedere oltre. La confusione è tutta in questa nebbia fatta di mediocrità in cui ci siamo persi un po’ tutti, forse perché non ci appartiene.

Rocchi apre alla chiamata VAR per i club: “Ne stiamo parlando”

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Leonard_21 - 2 settimane fa

    Commisso pensava di gestire il calcio in italia come negli usa, come un cosmos anni 70 in cui chiamavi qualche elefante al tramonto per mettere su un circo. Servono investimenti nei tecnici, nei dirigenti, e nei calciatori. Rispetto all’anno scorso abbiamo preso due vecchiarelli, regalato il giocatore di maggior appeal sul mercato e confermato un tecnico che fa del catenaccio la sua ragione di vita. Poi si può anche continuare a credere che il signor commisso voglia vincere ma per farlo deve cambiare radicalmente visione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy