Fiorentina, il punto debole è in attacco. Qui ci vuole Ribery

Viola spuntati, secondo peggior attacco dopo il Parma

di Redazione VN

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, l’attacco viola numeri alla mano è il secondo peggiore di tutta la Serie A (meglio solo del Parma) con 21 reti in altrettante partite. Sette messe a segno proprio da Vlahovic che alla Samp è riuscito a segnare anche nella gara d’andata. Restando sui precedenti, un anno fa il 16 febbraio 2020 i gigliati passeggiavano in casa dei blucerchiati. Finì 5-1 per la Viola di Iachini grazie anche alle doppiette di Vlahovic e Chiesa, era un altro mondo. Tornando al presente, per affrontare al meglio le prossime sfide sarà fondamentale il recupero di Ribery dopo i fastidi muscolari. Questa Fiorentina ha bisogno di avere FR7 in campo al massimo delle proprie potenzialità. Eysseric non convince quasi mai, Kokorin non è ancora pronto e Kouame vive una fase complicatissima, ben lontano dallo sfruttare interamente il proprio potenziale.

Lanna: “Ci si aspettava di più dalla Fiorentina, il solo Vlahovic davanti non basta”

GERMOGLI PH: 5 FEBBRAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO VLAHOVIC
2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio50 - 2 settimane fa

    Il problema e la squadra intera, debole in attacco fragile in difesa e un centrocampo che non costruisce occasioni gol ecc ecc ecc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Certo. Con 4 goal in una stagione e mezzo c’è li risolve lui i problemi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy