Faccia a faccia: è cominciata l’Operazione Chiesa

Commisso vuole convincere il talento viola a rimanere a Firenze

di Redazione VN

I giorni che ci aspettano potrebbero essere tappe fondamentali nel prossimo futuro di Federico Chiesa. Dopo il primo contatto formale avvenuto sugli spalti di Fiorentina-Chivas, il talento viola rivedrà Rocco Commisso a Little Italy nelle prossime ore. Sarà l’occasione per riparlarne, anche dell’offerta del patron, che propone un prolungamento del suo contratto fino al 2024 a tre milioni a stagione e magari con una buona clausola rescissoria. Forse non è un caso che anche Pradè e gli uomini mercato arrivino negli States nei prossimi giorni, dove c’è già Antognoni. Il Corriere Dello Sport fa il punto sulla strategia del tycoon italo-americano: la Juventus, che continua a corteggiare il talento, dovrà pazientare ancora e attendere eventuali risposte del diretto interessato ma è certo che anche dalla parte dei viola la partita va giocata attentamente, fornendo a Chiesa la possibilità di avere una squadra competitiva e magari anche la fascia da capitano al braccio.
E intanto, oggi Commisso starà tutto il giorno a contatto con la squadra. L’Operazione Chiesa è cominciata.

I VIOLA NELLA NOTTE CEDONO ALL’ARSENAL

Fiorentina, su Llorente la concorrenza è serrata: un’altra squadra su di lui

Vlahovic: “Risultato negativo, ma meritavamo di più. Puntiamo a vincere contro il Benfica”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 2 anni fa

    Finalmente si parla di Chiesa, da quanto era che non appariva il suo nome, forse 6-7 ore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy