E’ una Fiorentina… sempreverde. Aumenta il tasso d’esperienza gigliato

A Ribery e Caceres si aggiungono Bonaventura e Borja

di Redazione VN
Bonaventura

L’età media dello spogliatoio della Fiorentina si è alzata sensibilmente, scrive il Corriere Fiorentino. Bonaventura e Borja Valero si aggiungono a Ribery e Caceres, per consegnare agli altri componenti della rosa punti di riferimento da seguire nel corso della stagione. Per Borja Valero si teme lo stesso esito del Badelj-bis, però anche il ritorno del croato ha avuto effetti positivi all’interno del gruppo. Lo spagnolo dovrà gestirsi, ma ha un bagaglio molto arricchito dai tre anni all’Inter. Bonaventura è nel pieno della sua maturità e ha alle spalle duecento partite con il Milan, che ha sempre lottato per l’Europa. A loro si aggiungono Ribery, vero e proprio leader in campo e fuori, e Caceres, che alza sempre la voce per mantenere viva la concentrazione dei compagni. Anche l’Inter ha puntato sull’esperienza di Vidal e Kolarov per rinforzarsi: non sarà una partita yé-yé.

AHI PARATICI, IL NOME DEL DIRIGENTE JUVENTINO SPUNTA NELLE INTERCETTAZIONI

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Johan Ingvarson - 1 mese fa

    A me le squadre con troppi ultratrentenni non sono mai piaciute, ma sembra che Pradé di prendere gente sotto i 28 anni non ci riesce proprio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. simuan - 1 mese fa

    …redazione quaranta minuti fa’ calciomercato.com ha lanciato la notizia di Boateng al monza…che ci si sveglia???….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy