Caos Suarez, spunta il nome di Paratici nelle intercettazioni: “Più importante di Mattarella”

Gli aggiornamenti

di Redazione VN

La vicenda dell’esame-farsa di italiano sostenuto da Luis Suarez per ottenere la cittadinanza e approdare alla Juventus è ormai nota. Sui giornali di oggi, però, si fa il nome del dirigente bianconero Fabio Paratici, che è emerso in alcune delle intercettazioni telefoniche fra i protagonisti della vicenda. Su La Nazione si legge: “E’ più importante di Mattarella”, riferito proprio a Paratici, e pronunciato da uno degli interlocutori del Direttore Generale della Stranieri di Perugia. Niente che possa permettere di aprire un filone diretto contro la Juventus: tutti gli indagati sono fuori dal sistema calcio, e, come afferma l’avvocato Mattia Grassani a La Gazzetta dello Sport, al massimo si arriverebbe ad un’ammenda per mancata lealtà. Lo studio legale cui i bianconeri fanno riferimento nega qualsiasi coinvolgimento, mentre la procura calcistica è al lavoro.

INTANTO LA FIORENTINA HA MESSO GLI OCCHI SU UN CENTROCAMPISTA DEL BOCA 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mauro1949 - 1 mese fa

    ……questo e’ lo specchio del calcio italiano, dove l’opinione pubblica ritiene questa gentaglia all’apice della piramide Italia politica, economica/finanziaria ecc….basta pronunciare quel nome, quei colori, che tutte le porte si aprono completamente, in ambito “sportivo” e’ inutile investire, lottare, stadi nuovi…e’impossibile competere, l’unica soddisfazione e’ quella conferma che abbiamo in campo internazionale dove non contano NULLA, e di conseguenza non vincono NULLA…avanti cosi’ !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Staffa - 1 mese fa

    Fatta la legge…trovato l’inganno…

    Mai modo di dire si addice di piu alle italiche usanze, se poi c’è lei di mezzo è una costante…sono maestri..inutile stupirsi se finisce tutto a tarallucci e vino..
    L’unica speranza è che avendolo fatto con un giocatore del barcellona, tutto il mondo del pallone ne parli in modo che tutti si rendano conto chi sono questi personaggi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LupoAlberto - 1 mese fa

    Ma come, non avete ancora capito? Alcuni avvocati hanno contattato l’Università di Perugia in preda a manie di grandezza, millantando di agire per conto della Juve che invece non ne sapeva niente. Hanno convinto (come?) il Direttore Generale della Stranieri di Perugia a falsare l’esame di Suarez senza alcun motivo od interesse, ma, essendo persone non tesserate, non ci possono essere conseguenze per la squadra che secondo loro li aveva mandati lì.
    Il particolare che se tutto fosse andato bene una squadra di calcio (non identificata) avrebbe potuto schierare in campo un extracomunitario che per regolamento non poteva giocare, e di conseguenza falsare il risultato di molte partite è al massimo una leggera slealtà, punibile con un buffetto ed una tirata d’orecchie.
    Quindi il fatto che potrebbe essere stravolta la classifica (per quanti punti è stato vinto l’ultimo scudetto?), i risultati delle scommesse, i soldi che arrivano dalle TV, sponsor e tutto il mondo del pallone, non ha alcuna rilevanza. Davvero non capisco di cosa stiamo parlando.. pensiamo a cose serie: domenica piove che volevo andare al mare?
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy