Duncan già indispensabile, è lo scudiero perfetto per i registi

Duncan già indispensabile, è lo scudiero perfetto per i registi

Il ghanese ha impressionato

di Redazione VN

Se avesse segnato, sarebbe stato un esordio perfetto; ma c’è da essere comunque soddisfatti della prova di Alfred Duncan, scrive il Corriere dello Sport-Stadio.

E dire che l’emozione, nonostante anni e anni di Serie A alle spalle, gli stava giocando qualche scherzetto in avvio, con qualche errore banale, ma poi la partita lo ha aiutato e lui è venuto fuori in tutta la sua potenza, sradicando e intercettando palloni su palloni. E da Marassi sono piovuti applausi al momento del cambio. Con Duncan in campo il regista ha uno scudiero che lo alleggerisce in fase di non possesso, ma anche con la palla tra i piedi: ne ha beneficiato Badelj, lo farà anche Pulgar vista la squalifica del croato. Duncan-Pulgar-Castrovilli, il futuro prossimo è già scritto. LA NOSTRA ANALISI SUL NUMERO 88 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BlandoTifoso - 5 mesi fa

    Se questo è quello che fa al 60% della condizione… siamo a posto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy