Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Dopo Vlahovic, spunta anche un attaccante del Real Madrid: tutti i nomi

Photo by Francois Nel/Getty Images

A gennaio la Fiorentina potrebbe acquistare un attaccante. Forse anche due

Redazione VN

Vlahovic o non Vlahovic, a gennaio la Fiorentina si porterà a casa un nuovo attaccante. Forse due, viste anche le perplessità sull’impiego di Kokorin. Così scrive La Nazione. Al tavolo del Torino, la Fiorentina rimane l’osservatore più privilegiato sul futuro di Belotti. L’operazione può non superare i 27-30 milioni visto che l’attaccante ha il contratto in scadenza a fine stagione.

Attenzione anche a Borja Mayoral (Real Madrid-Roma). Può essere un’ottima occasione per gennaio, muovendosi subito in prestito e rinviando così riscatto e acquisto (15 milioni) all’estate. Servirà una cifra leggermente superiore per presentarsi al portone del Basilea (Svizzera) e chiedere il cartellino di Arthur Cabral (classe 1998), brasiliano.

Occhio, poi, a una voce proveniente dalla Spagna. Luka Jovic può lasciare il Real Madrid. E la Fiorentina ci pensa. Il classe 1997, nato in Bosnia, passaporto serbo, potrebbe arrivare in prestito.

Su Lucca del Pisa la Fiorentina c'è, ma la concorrenza è altissima. La soluzione Petagna del Napoli non è da scartare, ma trattare il prestito del giocatore con il club azzurro non sarà facile, anche perché Spalletti lo considera un titolare aggiunto.

Il club viola guarda anche in casa del Sassuolo. A fine agosto la Fiorentina si è vista respingere una proposta da 30 milioni per Berardi (ne servivano 35) e la situazione non sembra cambiata. Meno oneroso semmai arrivare a uno fra Raspadori e Scamacca. In particolare, per il secondo una proposta definitiva di 13 milioni potrebbe risultare sufficiente.

All'estero, infine, la Fiorentina guarda con attenzione a Milik del Marsiglia e a Piatek dell'Hertha Berlino.

 Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
tutte le notizie di