Diego Della Valle alla squadra: “Qui si fanno le cose insieme e seriamente”. E il cambio di tecnico…

Il patron viola ha fatto colazione con la squadra prima della gara contro il Sassuolo

di Redazione VN

La visita di Diego Della Valle in mattinata aveva anche avuto il senso di testimoniare la vicinanza della proprietà a squadra e dirigenti. «Qui si fanno le cose seriamente e insieme», questo il succo del discorso che il patron della Tod’s ha voluto rivolgere ai suoi giocatori. Ribadendo che la Fiorentina è contraria a cambiare la guida tecnica a campionato in corso. Altro discorso importante – scrive La Nazione – riguarda gennaio. Il mercato, insomma, è in arrivo e molto probabilmente la Fiorentina ha già le idee chiare su che cosa fare, ma prima serve una scossa alla classifica e sul campo. ECCO I NOMI SUL TACCUINO DI CORVINO

Violanews consiglia

Pioli e la rimonta viola: “Reazione di carattere”

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dellone68 - 2 anni fa

    Il mercato di gennaio? Ma certo. Non si faranno trovare impreparati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Horsenoname - 2 anni fa

    Purtroppo spiace dirlo ma ci sarebbe solo una cosa da fare , ho seri dubbi che possa essere realizzabile adesso , praticamente fare la stessa rivoluzione del 2012 quando arrivò Montella , Macia e Pradè ; cioè smantellare tutta la squadra creata anche allora da Corvino , prendere un DG di buona qualità e non un sensale contadino (con tutto il rispetto per il contadino) trasformato nel ruolo , rimboccarsi le maniche e rendersi più presenti in società , ingaggiare un allenatore che abbia delle idee di gioco e ,magari anche il coraggio di puntare su giovani promettenti e provare a ricompattare l’ambiente e il rapporto con la tifoseria ; però disgraziatamente la mia è solo un’illusione , Diego Della Valle non ammetterà mai l’errore di aver richiamato alla guida della viola il pugliese , non venderà mai la società che praticamente gli è stata regalata e non perchè non voglia ma perchè chiede troppi soldi (200 mln quello che dicono almeno) e ovviamente solamente un folle acquisterebbe a quelle cifre e poi comunque diciamocelo è la sua unica società che rende anche senza investire un solo centesimo , mettendoci nei suoi panni nessuno di noi rinuncerebbe a un fatturato sicuro senza rischio , e cederlo per cosa , far contenti dei sentimentali ? Ricordo la contestazione contro i Pontello ; il Conte ebbe l’intelligenza di capire che il loro tempo alla guida della viola era giunto al termine e cedette la società dopo la contestazione di Piazza Savonarola a Mario Cecchi Gori .
    Oggi invece siamo di fronte a persone che quell’intelligenza non la possiedono e neanche provano a cercare un acquirente che possa far qualcosa di buono per la Fiorentina e per la sua gente , menefreghismo assoluto infondo non abitano in città e chi volete vada al loro paese a contestarli , possono dormire tra quattro guanciali , le nostre sono solo chiacchiere e domenica prossima il Franchi sarà pieno sperando nel miracolo che si avvera solo nelle favole . Sono certo anche di un’altra cosa , pochi mesi fa han terminato di costruire la fabbrica ad Arquata del Tronto (praticamente in casa loro) , bene il sindaco del paese giustamente ha ringraziato manifestando che sono stati gli unici a dare un contributo in un paese che ha attraversato un momento difficilissimo e forse ha ancora tanta difficoltà , io credo che anche questo per loro sia esclusivamente un ulteriore mezzo per farsi pubblicità come a suo tempo lo fu Firenze e che una volta terminato l’effetto mediatico agiranno allo stesso modo come hanno agito quì , DIMENTICANDO……..
    Buone Feste a tutti i fiorentini e gli amanti della viola perchè nessun mercenario imprenditore potrà mai toglierci l’affetto per la nostra gloriosa maglia vergognosamente umiliata da chi non è nostro concittadino o al limite conterraneo e che ogni giorno dimostra senza troppi discorsi l’indifferenza per la nostra terra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 2 anni fa

      Ottimo, ottimo, concordo in pieno!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-2073653 - 2 anni fa

    Seriamente non mi pare l’avverbio più indovinato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paolo Uccello - 2 anni fa

    Leggo sempre i soliti discorsi da parte dei soliti tifosi. Poerini!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bitterbirds - 2 anni fa

    sono assolutamente certo che ddv le idee le abbia chiarissime, peccato non siano quelle che i tifosi si aspettano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user - 2 anni fa

    DDV: Vaia Vaia Vaia
    Corvino: Vaia Vaia
    Pioli:Vaia.
    Squadra: FORZA VIOLA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Violanellevene - 2 anni fa

    I ragazzi ieri hanno dimostrato che tengono alla Fiorentina. Non era semplice, anzi. Dobbiamo ripartire da quegli ultimi minuti. Inizia un nuovo campionato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. IBBRA - 2 anni fa

    te a gennaio ci hai fatto comprare Benalouane, ma come si fa a crederti ancora ? ma un siamo mica ghiozzi d Arno…..vaia vaia coso….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Le idee chiare… mi ricorda qualcosa… Si fa per.scherzare ehh!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. lollonovoli - 2 anni fa

    Secondo me i creduloni della maratona e della tribuna continueranno a credere alle favole di Diego e Andrea…poera la mia Fiorentina..mandiamoli via e in fretta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Lollo26 - 2 anni fa

    Diego ma la serietà i giocatori ce la mettono, è che se non ci butti un euro di tasca è normale siamo scarsi.
    Io l’impegno non glielo contesto, mi sembrano tutti seri e uniti, non vedo una divisione nello spogliatoio o giocatori che non vanno d’accordo o che non corrono.
    Io vedo solo giocatori tecnicamente e qualitativamente scarsi ma servirebbe un mago per trasformarli in oro e in plusvalenze.
    Se non spendi siamo questi, inutile lamentarsi o cascare dal pero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. FedeLore - 2 anni fa

    É contraria al cambio ti tecnico perché due allenatori a stipendio intaccano il bilancio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Gasgas - 2 anni fa

    Si, a gennaio poi, le idee le hanno sempre avute chiare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 anni fa

      Certo, a gennaio Pantaleone prese Keirrison….più chiaro di così!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy