“Così il protocollo non regge”. E rispuntano i playoff. Ma quanti problemi…

Calcio sotto assedio

di Redazione VN

La Gazzetta dello Sport riporta le parole del responsabile del reparto Malattie Infettive dell’ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli: “Per il Derby mi aspetto di tutto, così il protocollo non regge. E poi a volte ho la sensazione che ci sia un utilizzo di comodo dello stesso”. Mettere mano al protocollo, ai vertici del calcio lo sanno bene, significherebbe mettere a rischio la regolare prosecuzione del campionato, ma qualcosa andrà pur fatto. Stare fermi è impossibile, la bolla del ritiro permanente fa storcere molti nasi in Serie A. I tempi sono stretti, il calendario va inesorabilmente avanti, e potrebbe essere necessario, più avanti, ricorrere ai playoff. Ma a quante squadre? Più il tempo passa, più la scelta sul format rischia di generare tensioni. Un assedio, ma basterà il protocollo per respingerlo?

E LA FIORENTINA PENSA AD UN CAMBIO DI LOOK DOPO IL MERCATO

Lega Serie A

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy