Corvino, per La Nazione sarà affiancato da un nuovo collaboratore

Per La Nazione, è sicura la permanenza di Corvino alla Fiorentina

di Redazione VN

Cosa succede adesso? A chiederselo sono i tifosi della Fiorentina. Per quanto riguarda il comparto sportivo, La Nazionea differenza de La Gazzetta dello Sport – è sicura della permanenza di Corvino a Firenze. Visto che a giugno Freitas lascerà l’incarico di direttore sportivo, il Dg viola si farà affiancare da un nuovo collaboratore esperto di calcio estero.

vnconsiglia1-e1510555251366

Montella ha le idee chiare: ecco le sue richieste per la prossima stagione

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MixViola - 2 anni fa

    Ovvero, al peggio non c’è mai fine.
    Non solo Corvino dovrebbe essere licenziato in tronco ma gli si vorrebbe affiancare l’ennesimo compare nelle avventure di mercato più esilaranti e lucrose della storia del calcio.
    BASTA!!! Dimissioni immediate di Corvino sarebbe l’unica notizia seria che potrebbe usicre dall’ufficio stampa di questa povera società di calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ottone - 2 anni fa

    Sotto ricatto i DV? Ma che si scherza? Confermano l’incapace perché sono fatti della stessa pasta. In più sono fanfaroni e contapalle. Non vi basta? E allora l’unica protesta civile, come finalmente emerge da diversi interventi anche su questo sito, è STADIO VUOTO, ABBONAMENTI ZERO. Indifferenza e disprezzo per chi sta portando la Viola al livello del Bologna o del Chievo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user - 2 anni fa

    Stadio vuoto e contestazioni(civili)
    fuori tutte le sante domeniche e questo a partire dal ritiro! Vedrai se non se ne vanno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Up The Violets - 2 anni fa

    Allora, se lo dice La Nazione, è fatta: verrà allontanato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Axel - 2 anni fa

    Ma non gli serve nemmeno quota 100, perché non se ne torna a casa a godersi la pensione?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Claudio - 2 anni fa

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Antonio da Papiano - 2 anni fa

    Se lo riconfermano significa che i Della Valle NON sono i proprietari della Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iG - 2 anni fa

    QUI sta alla TIFOSERIA! Che deve chiedere a gran voce le dimissioni di CORVINO!

    CORVINNN DEMISSION!
    BRACCINNN DEMISSION!
    MACRON DEMISSION!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iG - 2 anni fa

    FATE VOI
    questa e’ la volta buona ……se non mandano via CORVINO ( uno che ha fallito in mille modi ) vuol dire che davvero non hanno PALLE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. bati - 2 anni fa

    Corvino non se ne va. E’ attaccato alla poltrona come una ventosa e nemmeno un sussulto di dignità gli da la forza di fare quello che a parere mio dovrebbe fare una persona corretta, cioè andarsene. Propongo alla tifoseria di tornare indietro di quarant’anni e rispolverare per Corvino il famoso trattamento “Pontello”. Nessuna violenza ovviamente ma semplicemente chiunque lo incontri si giri e gli mostri il culo. Questo successe per più di un anno a Firenze, una protesta simbolica ma efficace che coinvolse tutta la tifoseria e che colpì molto la famiglia Pontello. Corvino non si rende conto della sua incapacità, è ora che i Fiorentini glielo ricordino quotidianamente e a qualsiasi ora del giorno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Gasgas - 2 anni fa

    Non c’è futuro con Corvino. Solo mediocrità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Etrusco - 2 anni fa

    Da anni mi domando ma perché non facciamo fare il DG e DS a Ramadani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Maria - 2 anni fa

      Semplice perché con quello che guadagna non se lo possono permettere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. giac - 2 anni fa

    ma cosa succede? non saranno mica sotto ricatto i proprietari della Fiorentina per confermare un incapace di queste infinite proporzioni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy