Conclusa l’indagine per il mancato rispetto delle norme anticovid in Roma-Fiorentina

La gara si è disputata il 26 luglio, finale della scorsa stagione. Gli ispettori avevano annotato possibili violazioni da parte della panchina aggiuntiva

di Redazione VN

Spazio anche all’extra campo sulle pagine de Il Tempo. Secondo quanto riporta il quotidiano, è stata conclusa dalla Procura della Figc l’indagine riguardante il presunto mancato rispetto delle norme anticovid da parte della panchina giallorossa nel corso della sfida casalinga contro la Fiorentina dello scorso campionato. Gli ispettori avevano annotato possibili violazioni da parte della panchina aggiuntiva. E’ una vicenda molto simile a quella che ha portato all’inibizione di Fienga e alla squalifica per Manara – rispettivamente CEO e medico sociale giallorossi – per il mancato rispetto delle norme al San Paolo contro il Napoli (che resta sotto indagine dopo il controesposto giallorosso).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy