Comune Firenze sicuro: Fiorentina può ricavare anche con restyling Franchi meno impattante. Campi…

Pare che Commisso sostenga: “Non possono mica obbligarmi a stare al Franchi”

di Redazione VN
Nardella-Commisso

Repubblica Firenze si concentra sulla questione Artemio Franchi alla luce anche delle parole di ieri del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani. Palazzo Vecchio – si legge – è comunque convinto che anche da un restyling meno impattante la Fiorentina possa ricavare. Non solo per la gestione degli spazi commerciali ma anche sul naming dello stadio e su qualche suggestiva opzione che rimbalza in queste ore, come un ristorante e un albergo dentro lo stadio. Anche con 40 mila posti e 15 mila metri quadrati di commerciale mister Commisso può guadagnare col Franchi, magaridiventando partner della ristrutturazione, ritengono in Comune. In casa Fiorentina guardano con scetticismo ai tempi del restyling con regia pubblica: a Commisso hanno spiegato che i tempi medi di un’opera pubblica italiana sono 15 anni. “Non possono mica obbligarmi a stare al Franchi“, pare sostenga Commisso.

Ipotesi Campi Bisenzio

I tempi prospettati al patron in quel caso ben più brevi. Due anni per i permessi e 2- 3 per i lavori. Anche l’eventuale architettura finanziaria piace di più a Commisso: acquisto terreni da un privato, stadio di proprietà, controllo su progetto e lavori, la chance di gestire 40-50 mila metri quadrati di commerciale e alberghi. Però serve l’ok della Regione. E un’intesa con Toscana Aeroporti, che ha fin qui osteggiato uno stadio zona Asmana perchè impatterebbe col progetto della nuova pista. Questa è una delle preoccupazioni di Giani. Il Comune di Campi ritiene che non ci sia incompatibilità, ha già fatto simulazioni. Commisso non vuole entrare in nuove guerre puniche.

52 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Superviola - 4 settimane fa

    Io ormai sono rassegnato , basito e inferocito contro chi ci governa.
    Per me è chiaro che una vera opzione Campi in realta’ non esiste.
    Tutta la politica locale e ,forse, nazionale sta spingendo in una unica direzione: il Franchi.
    Mi chiedo ancora e continuerò a chiedermelo per molto tempo come si fa a lasciarsi sfuggire un investimento privato di 200 milioni oltre tutto in una cosa utile e necessaria, ossia realizzare un nuovo stadio moderno per la Fiorentina dopo che il vecchio Franchi aveva terminato il suo lungo e dignitoso lavoro .
    Una cosa che viene fatta in tutte le parti del mondo, fare nuovi impianti sportivi in sostituzione di quelli vecchi.
    Invece qui da noi si preferisce rifiutare i soldi di Commisso per il nuovo stadio ed utilizzare invece i soldi dello stato, cioe’ di tutti noi, per rifare il vecchio Franchi.
    …perché noi siamo grandi, …perche’ gliela facciamo vedere noi all’americano…
    perche’…ma con chi crede di avere a che fare?…
    Chissà quanti discorsi come questi dono volati nelle segrete stanze…
    E quanto siamo scemi!
    Una roba per me inconcepibile.
    Probabilmente, una volta che la notizia sarà diffusa, saremo derisi da tutto il mondo civilizzato.
    A parte qualche rivista specializzata di restauro architettonico che parlerà di una operazione magnifica , di un esempio per il mondo illuminato, che la plebaglia non può comprendere …sigh.. i soliti radical chic da voltastomaco.
    A questo punto, siccome sono un grande tifoso viola, ho espresso il mio parere , anche politico, e non ne voglio piu’ parlare.
    Se Franchi deve essere, Franchi sia! ma Nardella e il PD locale devono stare attenti a non prendere in giro i tifosi, perché la misura è colma e tifosi viola che sono centinaia di migliaia sono anche cittadini che vanno a votare, chi vuol capire capisca.
    Il miglior restyling internazionale di uno stadio di calcio? Vedremo.
    Il budget fissato di 200 milioni per il restyling? Vedremo.
    Entro l’anno il bando di gara internazionale? Vedremo.
    Etro due anni l’aggiudicazione definitiva del bando di gara e l’avvio dei lavori di restyling veri e propri? Vedremo.
    Tutto questo verrà fatto a prescindere dal coinvolgimento della Fiorentina? Vedremo.
    Da oggi in poi, faremo le pulci agli impegni presi pibblicamente dall’amministrazione comunale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Julinho - 4 settimane fa

    Ma questo Rocco Commisso….. capisce veramente poco! Ma si rende conto del culo che ha ad aver a che fare con Nardella? Lui tira comunque fuori i soldi, poi Nardellino gli rifà, ma poco e forse male, il lifting dello stadio. Ma suoercazzola delle supercazzole lui ci ha anche a disposizione il naming dello stadio! Nessuno al mondo ce l’ha! E lo sai poi quanto si guadagna con un albergo e un ristorante? Via siamo seri, palate di quattrini che nemmeno tutte le attività di Rocco messe insieme in America riescono a mettere su. E se lo dice Nardella, è la verità vera in assoluto, dopo tutti gli annunci a vuoto sullo stadio di Firenze, bombe che fanno invidia al Renzi eh?, se ti dice che ci si guadagna si può cecamente fidare, lui i conti li sa fare, come quando non aveva fatto o detto nulla sui costi di urbanizzazione dell’area Mercafir. E sui tempi? La ristrutturazione del Franchi sarà velocissima come tutte le altre opere o grandi opere ferme da anni proprio a Firenze. Per cui Rocco, fattene una ragione perché Nardella con te farà come facevano i briganti della Romagna: O la borsa o la vita! Se non fai come dice lui non solo sarai obbligato a stare al Franchi ma ti faranno prigioniero a vita. Con prospettive così meravigliose Giani e Nardella non sanno come fare a coordinare tutte le offerte che arrivano dall’intero pianeta per accaparrarsi la ristrutturazione a spese loro del Franchi con la certezza di avere anche un ristorante e un albergo….. e il naming dllo stadio! Moltitudini che fanno tutti i giorni a cazzotti!
    Miti, miti, miti, siete gente da Zelig, ma almeno si ride………
    Che vergogna!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Eziogòl - 4 settimane fa

    Avanti Nardella, avanti “potere”, fàteni vedè chi è che comanda!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloViola - 4 settimane fa

      Non ti è ancora passata la solita sbornia quotidiana?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Eziogòl - 4 settimane fa

        Meglio avè la sbornia che èsse come te

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. SoloViola - 4 settimane fa

          Forse se metti la testa sotto la fontana ti passa— ma temo che saresti anche peggio da sobrio. Servo di Partito

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

            Te la testa sotto la fontana non la puoi mettere. Hai degli ingombri imbarazzanti

            Mi piace Non mi piace
      2. 29agosto1926 - 4 settimane fa

        Detto da uno che ce l’ha permanente è consolante.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. SoloViola - 4 settimane fa

          Poraccio

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Tato - 4 settimane fa

      Purtroppo aggiungerei

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tato - 4 settimane fa

    “Noi andiamo avanti sulla, Mercafir, nessuno ci fermerà”.
    ” Scusi sindaco, ma 22 milioni di oneri nascosti, tempi incerti, chi sposta il mercato?, no la Mercafir, non fa per noi”.
    “Allora il Franchi è la priorità”..
    “Troveremo 200 milioni, per Restaurazione, perché molti privati, non vedono l’ora, di finanziarlo, legando il proprio nome ad una struttura, che la Fiorentina, potrebbe usare, si è no. “.A me sembra, che di falsità ne abbia dette tante. Far finta di niente è come dire che la mafia non esiste

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Zinigata - 4 settimane fa

    “Naming dello stadio”???
    Porca vacca siamo i discendenti di Dante, un po’ di pudore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. alex9000 - 4 settimane fa

    Ma il concorso per il restyling più bello non doveva partire a febbraio ???
    Dove sono tutti gli archistar ? Mi aspettavo assembramenti sotto le scali elicoidali ….e la Torre di Maratona …come ? paura che cada ? Ma noooooooh !

    Stamani a Lady Radio hanno detto che contro la risposta del Mibact che indicava cosa si può fare al Franchi, poteva essere fatto ricorso da parte del Comune se la delibera ministeriale non risolveva il problema ?

    Si ?No ? Perchè la STAMPA non ne parla ?

    State bene al Franchi eh ?’ ..tanto voi l’acqua non la prendete, vero ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gummarith - 4 settimane fa

    Tutte le volte che Nardella è convinto di una cosa avviene esattamente il contrario.
    A mio parere sta solo cercando di prendere tempo e non fare la solita brutta figura sull’argomento.
    #nardellataci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Luminorviola - 4 settimane fa

    E il giorno che il presidente Commisso ne avrà abbastanza di questa banda di politicanti? Figure mediocri che in vita loro non hanno mai dovuto impegnarsi per un obiettivo che non fosse la poltrona, stanno facendo di tutto per far fuggire un imprenditore, non un mecenate. Commisso non è il modello di presidente scemo o succube che avrebbero voluto Giani e Nardella. Commisso non è i Della Valle che, capita l’antifona e che lo stadio non si sarebbe mai fatto se non alle condizioni dei politicanti, si misero sugli attenti e obbedienti ai voleri dei poteri smisero di investire e con l’autofinanziamento abbiamo visto com’è finita. Commisso non si accontenta di promesse, vuole fatti, per investire vuole conoscere il ritorno dell’investimento.
    Se però i conti non tornano e, soprattutto, senza poter mettere a patrimonio lo stadio di proprietà, di investimenti, nel rispetto del fair play finanziario, con i ricavi della Fiorentina, se ne potranno fare ben pochi. E allora, grazie a questi politicanti, ci dovremo rassegnare a vedere vivacchiare la Fiorentina, esattamente come nella precedente gestione dei Della Valle, finché Commisso non si stancherà e saluterà la Fiorentina, Firenze e i fiorentini. E noi tifosi viola, dopo aver vissuto un’illusione, cosa faremo? Ci dovremo rassegnare in silenzio o dimostreremo di avere gli attributi facendo volare dalle loro comode poltrone questi politicanti che stanno rubando un sogno???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ad maiora semper - 4 settimane fa

      Questi politici non stanno solo rubando un sogno, bensì lucrando per i propri interessi sulla pelle dei nostri sogni…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Eziogòl - 4 settimane fa

      Ma quale sogno? Ma quali politicanti? E quando li sostituisci chi ci metti, un mesticatore? Ma crescete, aprite ll’occhi (anche se, sovente, l’avète tòrti per cui sarebbe meglio se li tenèssite chiusi!)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. claudio.godiol_884 - 4 settimane fa

    Io vorrei rispondere a chi dice che Commisso è venuto a Firenze solo a scopi di lucro. L’immagine delle sue risultanze da ultras sui gol della Primavera e Fiorentina women da una risposta eclatante sulla sua vera passione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio.godiol_884 - 4 settimane fa

      ops ..”sue esultanze”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ad maiora semper - 4 settimane fa

      Bravo Claudio, vaglielo a dire a tutti questi mangiapane ad ufo, comunisti con il Rolex ….
      Finché noi tifosi non ci presenteremo davanti a Palazzo vecchio ed alla regione tutto uniti, compatti, muniti di attrezzi che non siano solo le bandiere viola, urlando qual’e’ la nostra unica scelta, tutto rimarrà stagnante….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

        Altri 5 anni a patire, Come disse Zagalo” Voces tem que me engulir!!!!”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. SoloViola - 4 settimane fa

          Poveraccio… sei imbarazzante

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

            Te invece sei un eruditi. Bravo cerco di imparare ma vai in……

            Mi piace Non mi piace
  10. SoloViola - 4 settimane fa

    Stadio a Campi: incontro positivo tra Fossi e Regione. Al via l’iter urbanistico.

    23 Giugno 2020

    TuttoSesto
    Altro capitolo della “storia” nuovo stadio della Fiorentina a Campi Bisenzio. Nella mattinata di martedì 23 giugno è andata in scena una video conferenza tra il sindaco Emiliano Fossi, il vice Giovanni Di Fede, i tecnici del Comune, l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli e la parte tecnico-urbanistica della Regione.

    Secondo quanto abbiamo raccolto, l’incontro “virtuale” è stato positivo, soddisfacente. Di fatto è iniziato l’iter urbanistico-amministrativo che potrebbe portare – il condizionale è d’obbligo – alla realizzazione della nuova casa gigliata (i tifosi, sui social, hanno già trovato il nome: Campi Nou) nei terreni in viale Salvador Allende, di proprietà della famiglia Casini e opzionati dalla Fiorentina fino al 2021. Il prossimo passaggio, se non ci saranno intoppi, è la copianificazione. Tecnici della Regione e del Comune si aggiorneranno nei prossimi giorni.

    Il 16 giugno il direttore generale viola Joe Barone ha consegnato a Emiliano Fossi la manifestazione d’interesse a costruire lo stadio a Campi Bisenzio.

    STEFANO NICCOLI

    P.S.. per la cronaca l’Assessore regionale ai Trasporti Vincenzo Ceccarelli è uno dei più attivi sostenitori della nuova pista dell’Aeroporto di Peretola. Con lo spostamento dello Stadio nuovo a sud dei terreni di Viale Allende, nessun problema con il cono di volo degli aerei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fornamas63 - 4 settimane fa

      Le dichiarazioni di Giani di ieri fanno capire che l’obiettivo è mettere all’angolo la Fiorentina sull’opzione Franchi. Il triplo carpiato di Nardella per nascondere sotto il tappeto 15 anni di lavoro inutile e fallimentare sulla mercafir ha spostato gli orientamenti del PD Toscano, è evidente. Siamo passati in pochi mesi da quello che ricordi te a una serie di puntualizzazioni che mirano a far capire che l’opzione Campi non troverà la stessa disponibilità manifestata ad esempio dal Comune di Bagno a Ripoli per il centro sportivo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ad maiora semper - 4 settimane fa

    Ma fatela finita di supportare questa politica ridicola, farlocca e che sa solo millantare ed approfittare della buona fede delle persone per bene….
    non vi sono bastate le parole surreali dei vostri amichetti ?!?
    Fate festa…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. 29agosto1926 - 4 settimane fa

    Aridanghete si ricomincia con lo Stadio. Domani c’è l’Inter e poi Sampdoria a Genova. Non sarà meglio concentrarsi nel non perderle tutte e due?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloViola - 4 settimane fa

      Non si scende in campo mica noi… fo per dirtelo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

        Non scende in campo pell’amor di Dio, un tu abbia a fà come i babbo di Benigni……….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. 29agosto1926 - 4 settimane fa

        Meno male un vorrei che tu scendessi in campo anche te come fece i babbo di Benigni! Te l’immagini che ondata!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. SoloViola - 4 settimane fa

          Poveraccio… ogni giorno che passa, sempre peggio, sei imbarazzante… il fondo non l’hai ancora toccato?
          Prendi schiaffi da tutti e reagisci

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. SoloViola - 4 settimane fa

            Redazione, perchè mi tagliate la frase? che senso ha così?

            Mi piace Non mi piace
          2. SoloViola - 4 settimane fa

            … (continua) come una vecchia comare rancorosa

            Mi piace Non mi piace
          3. 29agosto1926 - 4 settimane fa

            È un grande vanto andare controcorrente e non essere APPECORATO COME LA MAGGIOR PAETE.Piu prendo pollici in giù e più mi piace. Solo una cosa. Se non sai ridere alle battute sei un Pisano e basta.

            Mi piace Non mi piace
          4. SoloViola - 4 settimane fa

            Le tue battute? Te l’ironia non sai nemmeno dove sta di casa, vecchia comare rancorosa..

            Mi piace Non mi piace
          5. 29agosto1926 - 4 settimane fa

            Ma scendi in campo o no? Ti preparo la carta

            Mi piace Non mi piace
    2. Mauro65 - 4 settimane fa

      Io so già concentrato da di giorni, ripasso gli schemi anche di notte…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Lo scatizzolagobbi - 4 settimane fa

      Polemichetta da bar dei frustrati fascioleghisti che non hanno di meglio da fare che piagnucolare per i comunisti brutti e cattivi. Uno qui sopra addirittura incita ad andare sotto palazzo vecchio con strumenti che non siano solo bandiere, ovviamente in gruppo perchè è risaputo che il vigliacco si confonde nella massa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SoloViola - 4 settimane fa

        Forse hai sbagliato post?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. SoloViola - 4 settimane fa

    Ti sei dimenticato di scrivere una cosa: “cosa sosteneva Giani, qualche mese fa, prima delle Elezioni regionali.”
    È fondamentale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Filippo - 4 settimane fa

    Ah quindi la colpa è del aereoporto… dunque prima castello poi non si può poi la bufala mercafir…. ora aereoporto.
    La prossima volta che si inventerà la premiata ditta Giani Nardella Renzi?
    Lo stadio non si muoverà di li facciamocene e una ragione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. ilRegistrato - 4 settimane fa

    Oddio, passi il ristorante che il giorno della partita puo’ certamente essere utile ai tifosi. Ma mi immagino quanto siano contenti gli ospiti dell’albergo quando la Fiorentina gioca contro la Lazio o la Roma che arrivano con tutti quei fa..i al seguito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. SoloViola - 4 settimane fa

    I Della Valle con il progetto alla Mercafir avevano ottenuto dal Comune per il commerciale 70.000mq, e per loro era poco, chiedevano di più, per poter poi rientrare nelle spese… Rocco chiede di meno, ma almeno 50.000mq… adesso a Commisso al Franchi concedono 10.000mq, al massimo 15.000, ma non è certo, è solo una possibilità remota, anche per il poco spazio che rimarrebbe… ditemi voi dove riuscirebbe la Fiorentina a fare il salto di qualità con gli introiti dal centro commerciale… aprendo un Minimarket, forse? Siamo alla follia.
    Il Franchi per la Fiorentina va accantonato del tutto… solo Rugby, Concerti, Calcio Femminile, Museo del 900 e Auditorium. Come era previsto se andava in porto la Mercafir.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simo911 - 4 settimane fa

      secondo me conviene sperare che una di queste notti, a stadio VUOTO, una bella porzione del Franchi imploda e crolli internamente….così ci s’ha la scusa per demolirlo completamente senza doversi preoccupare, in caso di stadio a Campi, di che fine farà il Franchi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. bianco - 4 settimane fa

    Questa volta Nardella er bomba 2 l’ha sparata grossa sul Franchi Rocco non c’è cascato e quindi con Giani e l’aiuto di certa stampa (vedi corriere fiorentino che lo attacca in continuazione) praticamente lo ricattano o Franchi o niente i Fiorentini se lo dovrebbero ricordare alle prossime elezioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Valdemaro - 4 settimane fa

    Fuffa su fuffa. Dire tutto ed il contrario di tutto proprio come il suo mentore.
    L’unica cosa certa che lui e Giani si batteranno fino alla fine contro lo stadio a Campi.
    Che schifo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. peponio - 4 settimane fa

    Tutto naturalmente con i soldi del Recovery Plan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Green - 4 settimane fa

    “Magari diventando partner della ristrutturazione, ritengono in Comune”…
    Togliamo il Magari, senza la Fiorentina si farà poco o nulla.
    Loro sperano solo in lui e vogliono metterlo alle strette, il progetto prospettato dal Sindaco è aria fritta solo che a tutti fa piacere far finta di nulla!
    In particolare ai giornalisti tipo quelli del Corriere (che poi dicono di essere imparziali, per favore).
    Questa è tutta gente DITTATORIALE, della serie o si fa come dicono loro oppure puoi andartene da qui!

    Ma poi secondo voi lo Stato darà 200-300 milioni di euro per restaurare lo Stadio e Campo di Marte, sapendo che la Fiorentina probabilmente non ci vorrà rimanere?

    Chi pagherà questa eventuale spesa?
    Le possibilità sono due: ROCCO con la Viola oppure noi cittadini, altri non ci sono!

    Poi se lo Stato restaurasse il Franchi, in futuro tutti vorranno lo stadio restaurato dallo stato.
    Se prendi soldi dalle banche vanno restituiti, solo che rimane un problema: come?

    Campi di Bisenzio è la miglior cosa con il Franchi ridotto a 20 mila posti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simuan - 4 settimane fa

      …hai fatto benissimo ad evidenziare quella frase.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Conte Uguccione - 4 settimane fa

      Sono persone che non hanno mai fatto e rischiato niente nella loro vita.
      Rocco non è perfetto e potrebbe gestire meglio la cosa, ma ha il grande merito di aver smascherato questi parassiti. Il rinnovamento del Franchi farà la fine della Mercafir, ma loro saranno sempre lì a percepire stipendi e benefit come i baroni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. fornamas63 - 4 settimane fa

      Bravo, hai centrato la questione. Dopo il triplo carpiato nardelliano, anche Giani ha cambiato atteggiamento su Campi, ne è testimonianza la dichiarazione di ieri.
      Stanno lavorando per costringere la Fiorentina al Franchi a coprire i costi di un folle ed estemporaneo progetto nato dal fallimento mercafir.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Bob - 4 settimane fa

    Considerazioni basate sul niente se il loro modo di lavorare è quello che è stato finora. Sono fuori dal mondo non sanno niente di niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy