Chiesa, ingaggio top al centro del progetto viola: i piani della Fiorentina per blindarlo

Chiesa, ingaggio top al centro del progetto viola: i piani della Fiorentina per blindarlo

Emergono alcune cifre sul possibile rinnovo del gioiello viola

di Redazione VN

Abbiamo parlato a lungo – e la sensazione è che lo faremo ancora – del futuro di Federico Chiesa, ancora tutto da scrivere. Dopo l’incontro di ieri definito positivo da più parti, adesso la priorità è tornare a fare punti in campionato dopo la qualificazione acquisita in Coppa Italia, ovviamente con Federico al centro del progetto. La Repubblica questa mattina in edicola fornisce anche alcune cifre che possono riguardare il futuro del giocatore: la proposta della Fiorentina prevederà l’allungamento del contratto di uno o due anni vista la scadenza 2022, con un ingaggio alla Ribery, da top player. Insomma, uno stupendo vicino ai quattro milioni di euro bonus compresi, con anche la possibilità di una clausola rescissoria ancora da determinare. Il discorso – anche a livello di interesse di Inter e Juve su tutti – riguarda la prossima estate, che sarà decisiva per la scelta del ragazzo.

Maspero: “Chiesa? Le voci sono uno stimolo e fanno piacere, il problema invece è di condizione”

Purple Rain – “Adesso tutto su Chiesa: va recuperato, poi porterà in alto la Fiorentina”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy