Chiesa, deadline per la cessione fissata a sabato. Pressing Manchester United, la Juve…

La Fiorentina non è disposta a cederlo nelle ultime 24/48 ore

di Redazione VN
Federico Chiesa

“Nell’ultima settimana tutto può succedere”. Lo ha ammesso Rocco Commisso sabato sera, e infatti saranno sette giorni di fuoco per capire il futuro di Federico Chiesa. Una cosa è sicura, scrive il Corriere Fiorentino: la Fiorentina non è disposta a cederlo nelle ultime 24/48 ore. La deadline ad una sua eventuale rinuncia è fissata per sabato, anche perché per Pradè e Barone ridursi allo sprint per reinvestire i (tanti) soldi sarebbe un rischio troppo grande. Una cosa però è sicura: dopo lo strappo dell’estate scorsa, Chiesa non rinnoverà, ma Commisso è disposto a lasciarlo partire solo a determinate condizioni.

Le offerte

Il Manchester United ha fatto sul serio, mettendo sul piatto 50 milioni. Il ragazzo ha però fatto intendere di non voler andare all’estero, ma vorrebbe restare in Italia per giocarsi al massimo le carte per il prossimo Europeo.  Nessuno ad oggi dentro i confini nazionali può permettersi certe cifre. Non può il Milan, non può l’Inter e, al momento, non può la Juventus. Uno stallo che va avanti da mesi ma che ora dovrà giocoforza sbloccarsi. In un senso, o nell’altro.

JUVE, PER CHIESA 50 MILIONI IN TRE ANNI. COMMISSO NON E’ CONVINTO

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massy73 - 3 settimane fa

    Spero non venga ceduto, da sabato a fine mercato non arriverebbe un degno sostituto. La deadline andava messa ben prima, se la società ha a cuore l’aspetto sportivo, cosa di cui comincio a dubitare fortemente.
    P.S.: non sono mai stato tenero con la precedente proprietà, ma se questa deadline l’avesse messa Gnigni eravamo tutti inkazzati….
    Non voglio sconti per nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kewell - 3 settimane fa

    Non avete capito, non è che non vuole andare in Premier, non è che vuole stare in Italia… lui vuole andare alla juventus, specialmente per via di Ronaldo per fare il triangolo sotto la doccia con la Bernarda. Ti farei sta ma 2 anni in tribuna…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. simuan - 3 settimane fa

    …ma perche’ se va a manchester deve perdere la nazionale?…se buttano 50 pampani su di te vuol dire che ti considerano titolare, se sei titolare e giochi bene in nazionale ci vai senza problemi…mi pare un falso problema onestamente…lo vendessero al roccacannuccia capirei ma allo united??!!!…mah?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Io saprei come convincere Chiesa……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. damci - 3 settimane fa

    io direi che il tempo per cedere Chiesa è già scaduto.Dubito che Pradà abbia in mano le soluzioni giuste per il reimpiego dei soldi della cessione;se è così come penso sarebbe assurdo cederlo per andare a cercar di concludere per soluzioni rabberciate e pagate a prezzo esorbitante,visto che le altre società ci prenderebbero per il collo.Spero,proprio,di aver ragione a pensare che siano i media a tenere in piedi la possibilità per destare la ns. attenzione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Nicco - 3 settimane fa

    De Paul sarebbe un top ma dove lo fai giocare? Mezz ali siamo pieni , trequarti gioca Ribery , forse Prade quando ha detto che de Paul nn rientra nei piani tattici ha detto la verità, bisogne cambiare modulo , ma abbiamo un allenatore che conosce solo il 3/5/2 o 5/3/2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Valter - 3 settimane fa

    Qui tutti fanno alla meno approfittando della complicità di Chiesa di voler andare via.
    Io al posto di Chiesa però non mi sentirei soddisfatto per niente vista la pochezza delle offerte.
    l’unico che faceva sul serio era il Manchester ma chiesa non vuole andare all’estero..
    Troppi fichi cocco mio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Tato - 3 settimane fa

    Sono ultimatum dati dai giornali. Non credo che Pradè abbia inviato un messaggio alla, Nazione, Gazzetta o altri, per comunicare le, strategie societarie. Il mercato chiude Lunedì?. Allora Sabato sarebbero a 48 ore dalla chiusure. Nell’articolo, se non ho letto male si contraddicono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. SoloLaViola - 3 settimane fa

    Il mio sogno: Chiesa via (purtroppo) per 40-50 mln, Vlahovic in prestito, Saponara-Cristoforo-Eysseric via anche a pochi spicci, dentro De Paul, Mandzukic e Faraoni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Dany66 - 3 settimane fa

    Non si vende uno dei migliori giocatori che abbiamo a 5 giorni dalla fine del mercato.. È un’assurdità…dovevano pensarci prima.. domenica avremo una partita di vitale importanza.. dobbiamo concentrarci su quella non pensare a vendere giocatori..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. MASSIMO DUBAI - 3 settimane fa

    48 ORE MI SEMBRANO POCHE… SE VENDIAMO CHIESA, DOBBIAMO COMPRARE DE PAUL E BERARDI (O BOGA). QUINDI IO DAREI 48 ORE A PARTIRE DA OGGI COME SCADENZA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MolisanoViola - 3 settimane fa

      Anch’io le 48 le farei partire da oggi, anzi l’ultimatum sarebbe già dovuto scattare non possiamo arrivare all’ultima settimana senza alternative sicure

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy