C’è una Fiorentina che non riparte: le giovanili sono ferme dal lockdown, la denuncia

Anche le squadre dilettantistiche sono riuscite a ripartire, la Fiorentina no

di Redazione VN

Il Corriere Fiorentino dedica spazio alle giovanili della Fiorentina, che non hanno ancora ripreso le attività da quando le hanno interrotte per via del lockdown. I giovanissimi viola si allenano alle Due Strade e poi condividono gli spogliatoi, cosa che adesso non è più possibile fare. I genitori attendono notizie dalla società, che però non arrivano. Altri club, anche dilettantistici, sono riusciti a far ripartire anche il settore giovanile, la Fiorentina no. E la beffa è doppia, perché prima dei 12 anni non si può concedere il nullaosta per allenarsi con altre squadre. Dalla società gigliata arrivano rassicurazioni sulla graduale ripresa, prevista già la prossima settimana per i classe 2007, ma dal 2009 al 2013 nessuno ha certezze su quando potrà di nuovo allenarsi. E c’è chi pensa di abbandonare definitivamente…

MARTEDI’ INCONTRO PER MARTINEZ QUARTA, SI ACCENDE L’ULTIMA SETTIMANA DI MERCATO

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Up The Violets - 1 mese fa

    Si vede che per il grande patronno americano costa troppo anche rimandare in campo i bambini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13965117 - 1 mese fa

      No, questo è un altro esempio di quanto lui ha ragione sulla totale mancanza di strutture a Firenze.
      Questo deve essere motivo di vergogna per la autorità cittadine

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dal greto dell'Arno - 1 mese fa

      ma che … dici, il problema delle giovanili arriva dalla mala gestione delle proprietà precedenti, dai Della Valle a Cecchi Gori a Pontello (non Gabriel Ifix cen cen) a tutte le altre tornando indietro nei tempi.
      L’unica è prendere container abitativi per gli spogliatoi e altri per docce e piazzarli tutti ad un campo sportivo affittato solo per le giovanili. purtroppo un altro problema i giovani vanno a scuola ognuno alla sua e sarebbe un problema a loro ci vorrebbe un tampone al giorno, sai un accidente chi frequentano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy