Castrovilli, così sei da incorniciare! Mancini e l’Europeo uno stimolo in più

La prestazione del 10 viola contro lo Spezia ha finalmente ricordato quello dei tempi migliori. Con la speranza che sia di buon auspicio per il futuro prossimo

di Redazione VN

Quella di venerdì per Gaetano Castrovilli è stata una serata da incorniciare, da leader vero, e non solo per l’assist e il gol che hanno indirizzato la gara verso il 3-0 finale rifilato allo Spezia. La speranza è che possa mantenere questo standard di rendimento il più possibile. Se continuerà a giocare così potrà togliere tanti problemi alla Fiorentina in questo finale di stagione. E tenere così caldo il suo nome nella lista di Roberto Mancini. L’Europeo è vicino, ricorda l’edizione di oggi di Repubblica Firenze, le scelte del ct non sono state ancora fatte e le chances di una convocazione sono ancora lì dietro l’angolo. E quindi anche questo sarà uno stimolo ulteriore per lui, a chiudere il campionato in crescendo.

LEGGI ANCHE: Ribery tenta il nuovo recupero, ma gli interrogativi si moltiplicano

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. purplerain - 1 settimana fa

    Giovedì pomeriggio era un brocco che meritava di stare in panca, era distratto, la 10 pesava, il fantasma di Antognoni ecc.. Poi entra, cambia la partita e oggi è tornato ad essere un prospetto da Nazionale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ottavio - 1 settimana fa

    Dopo la vittoria sullo Spezia dovranno raddoppiare l’ ingaggio a tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy