Bonaventura torna titolare contro la sua Atalanta, che lo ha lanciato nel calcio dei grandi

Una partita speciale per Giacomo

di Redazione VN
Bonaventura

La gara contro l’Atalanta ha senza dubbio un sapore particolare per Jack Bonaventura. Il jolly di San Severino deve tutto agli scout e ai responsabili del vivaio orobici, che lo hanno notato e lanciato nelle giovanili della Dea, dando di fatto il via ad una carriera di grandi soddisfazioni. 135 presenze e 24 gol in prima squadra prima del passaggio al Milan, di cui è addirittura il capocannoniere nel periodo di permanenza. Oggi ha tutta l’aria di poter essere la prima da titolare sotto la gestione Prandelli, proprio contro l’Atalanta, al posto di Castrovilli che è rientrato troppo a ridosso. Dall’altra parte dello scacchiere viola, occhio a Lirola che potrebbe rimpiazzare Callejon e favorire l’inserimento di Venuti in difesa. Lo scrive La Nazione.

Probabile formazione: la spunta Bonaventura. Caceres tallonato, occhio a Lirola e Venuti

jack-bonaventura
GERMOGLI PH: 7 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS GENOA NELLA FOTO BONAVENTURA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy