Biraghi, Hancko e la parabola di Marcos Alonso

Biraghi, Hancko e la parabola di Marcos Alonso

Uno stralcio dell’articolo de La Repubblica sulla favola di Cristiano Biraghi

di Redazione VN

Su La Repubblica edizione Firenze, Benedetto Ferrara scrive ancora di Cristiano Biraghi e della sua favola in nazionale: “ma quello non era il brutto anatroccolo?” si chiede interpretando le forti perplessità con cui era stato accolto in viola l’ex Pescara. “Così Biraghi si gode la sua piccola rivalsa. E Firenze la clamorosa notizia di avere un terzino sulle prime pagine dei quotidiani. Anche perchè quello del terzino è quasi un tormentone, per la Fiorentina. (…) Ma sarà bene ricordare, pensando al destino di Biraghi, che anche Marcos Alonso all’inizio fu maltrattato da critica e tifo. Però Montella ci credeva, ci ha lavorato, lo ha cresciuto. L’idea di avere un esterno sinistro di gamba capace di giocare anche centrale deve aver ispirato i dipendenti di Diego a cercare un facsimile in giro per l’Europa. Così ecco Hancko, riserva di Biraghi destinata a prendersi quella fascia, prima o poi. Un po’ per talento, un po’ perchè fioccano mega offerte per l’ex del Pescara. Vere e immaginarie. Ma questo si vedrà”.

L’articolo completo sul quotidiano in edicola

LEGGI ANCHE- I FLOP DOPO PICCINI: DAL 2014 QUANTI ACQUISTI SBAGLIATI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy