Reset estivo, adesso è vietato sbagliare. In gioco il futuro della Fiorentina

Fine dei contratti, vietato sbagliare. L’analisi del quotidiano

di Redazione VN
Commisso

Come riportato da La Nazione, a giugno una grande coincidenza finanziaria alleggerirà il bilancio di alcuni milioni di
euro. Scadranno infatti in contemporanea tutti i contratti, compresi quelli di Prandelli, Pradè, Montella e Iachini. In linea teorica in estate sarà possibile un reset completo dello staff a costo zero. Un’occasione mai avuta da Commisso da quando ha acquistato la Fiorentina. Per la prima volta la proprietà sarà libera di scegliere senza legami, vincoli economici o residui sentimentali.

La Fiorentina non potrà permettersi di sbagliare impostazione tecnica. Necessario modellare un futuro calcistico in linea con le ambizioni del presidente. I meravigliosi 25 ettari del Viola Park meritano un’immagine calcistica da grande club. Dopo la salvezza, da raggiungere sul campo il prima possibile, arriveranno i verdetti.

L’opinione: “Mercato? Le uscite della Fiorentina sono state intelligenti”

GERMOGLI PH: 5 FEBBRAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO KOKORIN

 

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Ma….. Chi decide? Spiegatecelo perché se divide Rocco……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ilRegistrato - 3 settimane fa

    Intanto bisognerebbe scegliere subito un nuovo direttore generale e un nuovo direttore sportivo. A seguire l’allenatore per la stagione 21/22 e poi sopratutto azzerare ,a rosa calciatori. ROCCO SVEGLIA!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy