Ferrara: “Società generatrice di plusvalenze e proclami surreali. Stima per Pioli”

Il duro commento di Benedetto Ferrara sull’addio di Pioli dalla Fiorentina

di Redazione VN

Con un post su Instagram il giornalista di Repubblica Benedetto Ferrara ha commentato le dimissioni date da Stefano Pioli: “Non sarai Guardiola ma sei una persona seria alle prese con una società gelida generatrice di plusvalenze e di proclami surreali. Così hai preso una decisione da uomo vero. E io per questo ti stimo. Troppo facile e riduttivo scaricare tutte le colpe su di te. Buona fortuna Stefano, l’umanità nel tuo mondo è cosa rara. Alla mia squadra del cuore auguro di trovare uomini all’altezza di una città che sogna un calcio che somigli alla sua straordinaria bellezza.

 

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. papà orso - 2 anni fa

    Condivido pienamente con Ferrara. Un mercato subito non condiviso. Diventato un capro espiatorio per le colpe di altri, di grande umanità ma sappiamo che in questo mondo è diventata obsoleta, non considerata. Anche da parte mia buona fortuna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. CippoViola - 2 anni fa

    Ferrara il giorno che manderanno via un allenatore di una squadra di serie A in crisi tra rose e fiori vedremo stormi di maiali volare nel cielo.
    Dare la colpa all’allenatore (che non è esente da colpe) è da sempre la cosa più facile, altrimenti toccherebbe a dare la colpa a tutto il resto e ammettere che s’è lavorato da schifo.
    L’allenatore è da sempre l’ultima ruota del carro.
    Poi ripeto Pioli non è esente da colpe ma come minimo a luglio dovrebbero andar via 9/11 di squadra ed il mago di vernole a ruota.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. folder - 2 anni fa

    Sono sempre stato solidale con le idee di Ferrara ma questa volta dissento.Ma se la squadra giocava male era colpa mia?Ma se la squadra era messa male in campo era colpa mia?Ma se giocavano sempre i soliti era colpa mia?Ma se il mercato di Corvino era stato avallato da Pioli era colpa mia?Perchè Pioli non ha dato le dimissioni alla fine della campagna acquisti estiva?Perchè non si è dimesso alla fine di quella invernale?Ah:si dimette perchè si è sentito offeso dal comunicato della società(volutamente minuscolo)…ah:e se la società non avesse fatto quel comunicato cosa avrebbe fatto?Sarebbe tornato in sala stampa
    continuando con le sue melense dichiarazioni di quanto credeva alla conquista dell’EL?Continuando nel SUO non gioco?Sapete che dico a Ferrara,tralasciando il piano umano e solo considerando quello tecnico?MENO MALE CHE SE N’E’ ANDATO QUESTO SCARSONE INCOMPETENTONE!E ora faccio come il cinese:mi metto sulla riva del fiume e aspetto che passino tutti gli altri componenti di questa società che Firenze non merita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bernard - 2 anni fa

    Premetto che ho una grande stima professionale per Benedetto Ferrara . Però ho da obiettare :
    1) ” società gelida generatrice di plusvalenze “: riporto i numeri delle campagne acquisti estive condotte da Corvino , i dati sono quelli riportati dalla ” Gazzetta dello Sport ” :
    2016 / 17 : SPESE ENTRATE SALDO

    14,35 31,95 + 17,6

    2017/18 71,55 109,8 +38,25

    2018/19 34 7,7 -26,3
    ______ _______ __________
    TOTALE 119,9 149,9 *29,55

    Considerando che sono stati già acquistati Rasmussen , Traorè e Zurkowski con un esborso di 24 ml ( saranno 39 con i 15 da pagare per il riscatto di Muriel ), il saldo diventa negativo : + 29,5 – 39 = -9,5 .

    2 ) ” società generatrice di proclami surreali “: sarebbe un proclama surreale dire che una squadra con fior di giocatori ( Chiesa , Pezzella , Veretout , Milenkovic ) , con un centravanti , Simeone , autore di 14 reti senza battere rigori la stagione scorsa , , con Benassi e Biraghi nel giro della Nazionale , con Pjaca accolto con le fanfare dalla critica sportiva ed anche dai tifosi , almeno la gran parte , può arrivare almeno settima ? A me non sembra proprio .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 2 anni fa

      Punto 1) dimostra che sono stati sperperati soldi per tanta mediocrità. Le plusvalenze vanno viste sul singolo.
      Punto 2) continuate a vedere fenomeni in giocatori che non lo sono. Inoltre vanno costruite squadre, con logica, con un centrocampo (lì si vincono le partite).
      Su Pioli (voluto e osannato da lor signori che lo hanno messo alla berlina) sono riusciti a fare una figura di … anche lì. Comunicato mai visto. Indifendibili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bernard - 2 anni fa

        1) Lafont , Milenkovic , Biragho , Veretout , Pezzella , V. Hugo , Benassi e Simeone sono costati complessivamente 71,6ml . In questo momento , secondo Transfermarkt , valgono 159ml .
        2) Con i fenomeni si vincono i campionati . Con quelli che abbiamo almeno il settimo posto sarebbe normale .
        3) D ‘ accordo per il centrocampo : bisognava sostituire Badelj con uno di pari valore . Ricordo che Corvino , a chi gli obiettava il cambio di ruolo di Veretout avrebbe tolto alla Fiorentina i suoi gol , rispose che non c’ era problema , perchè il francese aveva segnato in prevalenza su tiri da fermo .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gasgas - 2 anni fa

          Tranfmaeket allora guardalo anche quando ti porta i soliti pipponi strapagati e lì non valgono niente… Ribadisco, se volete vedere dei buoni giocatori in Biraghi, Hugo, Benassi, Gerson, Simeone, Lafont (adesso), non cito il resto degli impresentabili, fate pure, e continuate a dare una importanza eccessiva all’allenatore… Sei nella posizione in cui devi stare, il valore è quello.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alessandro - 2 anni fa

    Il solito melenso, penoso e ruffiano stile di Ferrara. Ciò non toglie che Pioli, rassegnando le dimissioni, si sia comportato molto correttamente, e gliene va dato atto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 2 anni fa

      A te, arcobaleni viola!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Up The Violets - 2 anni fa

    La peggiore società di tutti i tempi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user - 2 anni fa

      Concordo pienamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Johan Ingvarson - 2 anni fa

    Quale bellezza Ferrara? Sono 500 anni che Firenze è ferma, forse sarebbe il caso di fare un pelino di autocritica? Oppure vogliamo vivere in eterno su ciò che fecero persone vissute cinque secoli fa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mezio Fufezio - 2 anni fa

      Ammesso che sia vero che sia una città ferma, questo non implica che non sia bella!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Johan Ingvarson - 2 anni fa

        No, non intendo dire che Firenze non sia splendida, ma è una città ‘morta’ dentro. Non esiste programmazione, non esiste futuro, qualsiasi progetto viene subito osteggiato per gli interessi di 4 bottegai che hanno avuto solo la fortuna di ereditare le botteghe dal padre, visto che nessuno di loro ne ha aperta una neanche a pagare. Firenze oggi è una città senza aeroporto, senza uno straccio di tessuto industriale (le aziende della moda, ultima cosa che ci era rimasta, sono scappate tutte a Milano negli ultimi anni), che campa solo di turismo sulle opere di persone vissute cinque secoli fa. Per questo mi fa rabbia e fastidio sentire persone come Ferrara dire ‘Noi siamo Firenze e meritiamo di più’. Dello spirito d’iniziativa dei nostri antenati non c’è rimasto un bel niente, e se potessero vederci oggi penso che si consumerebbero le suole per tirarci calci nel didietro a non finire.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. nome simpatico - 2 anni fa

          perfettamente d’accordo con te. è raro leggere parole come le tue.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vb - 2 anni fa

      Ringrazia Dio che Firenze è ferma a 500 anni fa, fosse dipeso da alcuni Sindaci del recente passato a quest’ora al posto di Ponte Vecchio avremmo un cavalcavia dell’autostrada….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Gasgas - 2 anni fa

      Autocritica deve farla chi gestisce la Fiorentina invece di incolpare lo sciagurato (allenatore) di turno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gasgas - 2 anni fa

    Pienamente d’accordo con Ferrara. D’altronde è sempre stato uno dei pochi a dire le cose come stanno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy