Cutrone saluta: “Grazie Firenze, nel bene e nel male non dimenticherò nessuno”

Le parole dell’ormai ex attaccante gigliato

di Redazione VN
Cutrone

Patrick Cutrone ha lasciato questa mattina ufficialmente la Fiorentina per tornare al Wolverhampton (proprietario del cartellino). Tramite i social ha voluto dedicare un ultimo messaggio ai tifosi per congedarsi:

Firenze mi sei piaciuta fin da subito. Grazie a voi tifosi a al vostro entusiasmo. Grazie a tutti coloro che hanno fatto parte di questo anno che, nel bene o nel male, non dimenticherò.

 

A bassa quota: Fiorentina a +3 sulla zona rossa. Per salvarsi servirà sudare fino alla fine

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tom - 2 settimane fa

    Abbiamo perso l’unico vero centravanti che avevamo.
    Pessima gestione da parte della società penso che lo rimpiangeremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Aliseo - 2 settimane fa

    Caro Patrik scusa per come sei stato trattato dalla società e dai mister. Meritavi almeno le opportunità di giocarti il campo, forse per motivi economici hanno scelto di non puntare su di te che per me eri il più pronto dei tre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. flanari69 - 2 settimane fa

    A me continui a garbare e se quest’anno siamo ancora in A (a lottare per salvarsi) lo dobbiamo a qualche tuo gol decisivo nello scorso finale di stagione (Verona e Lecce su tutti).
    Pochi si ricordano che Vlahovic era sparito e Kouame non si vedeva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ganzo schiver - 2 settimane fa

    Giocatore arrivato nel momento sbagliato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bob - 2 settimane fa

    Ciao grande Patrick

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mauro65 - 2 settimane fa

    Ciao Patrick, dispiace di non poterti aver dato tutte le occasioni che meritavi. In bocca al lupo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Zosima - 2 settimane fa

    La vicenda di Cutrone rientra nella serie di assurdità viste fino ad ora.
    Non è certamente un campione ma le poche volte che è entrato ha dato sempre tutto e per una squadra scarsa come la nostra qualche occasione in più l’avrebbe meritata.
    In bocca al lupo per il futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy