Borja Valero e l’addio: “C’era una persona a cui non stavo simpatico, son tornato per i tifosi”

Borja Valero parla del suo addio alla Fiorentina e del legame con la città

di Redazione VN

Il centrocampista viola Borja Valero ha risposto alle domande dei tifosi viola sui canali social della Fiorentina. Vi proponiamo un estratto delle sue dichiarazioni:

Firenze? E’ un luogo unico nel mondo, per questo vengono tanti turisti ed è facile innamorarsene. Della Fiorentina conoscevo Batistuta e Rui Costa ma non i fiorentini, arrivando qui ho capito l’importanza della maglia per la città. Sono tornato più in conseguenza all’affetto che la gente mi ha dato. Il 4-2 alla Juve? Speciale, di dicono che siamo provinciali ma non mi importa. Ai gol ci furono dei boati… L’addio alla Fiorentina? Mi hanno costretto. Chi comandava ha dato i poteri a una persona cui non stavo simpatico, quindi ho scelto la via d’uscita migliore per non fare danni. Per fortuna ho avuto l’occasione di tornare. Mio figlio nella Fiorentina? Vorrebbe diventare un giocatore, gli ho detto che a me basta che diventi una bella persona, al di là del lavoro.

E PER LA PANCHINA SPUNTA IL NOME DI INZAGHI

GERMOGLI PH 19 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CAMPIONATO DI SERIE A FIORENTINA VS HELLAS VERONA NELLA FOTO BORJA VALERO
10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco - 3 settimane fa

    Avercene altri di Borca Valero…Uno dei professionisti più seri che abbia mai visto! Possibile che ci sia gente che lo critica? Sono sicuramente gli stessi che criticano Ribery…Ahimé…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. lo scorfano - 3 settimane fa

    Un uomo indiscutibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. SoloViola - 3 settimane fa

    Il Corvo non sopportava i giocatori comprati da altri, e che ci avevano portato in Europa per 4 anni consecutivi, oltre alla Finale di Coppa Italia… e quindi li vendette tutti: Borja Valero, Gonzalo Rodriguez, Vecino, Kalinic, Ilicic e Marcos Alonso, incassando oltre 90 milioni di euro da giocatori non suoi e così ci riempì di vari cialtroni come Milic, Maxi Olivera, Cristoforo, Noordgart, Sanchez, Mirallas, Laurini, Falcinelli, De Majo, Gil Dias, Gaspar, Vitor Hugo, Diks, Zecknini, Graiciar, Eysseric, Dabo, Thereau, Magagnijc, ecc… fino a a lottare per la Serie B fino all’ultima giornata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio.viola - 3 settimane fa

      Eh già… a parte che molti di quelli che hai indicato sono venuti in prestito o sono stati rivenduti senza grandi problemi, hai appositamente dimenticato (riferendoci solo alla seconda esperienza in viola) Milenkovic, Vlahovic, Veretout, Pezzella e Biraghi (che non sarà un fenomeno ma è stato pagato 2 milioni, non 13 come Lirola). Capisco provare antipatia per Corvino ma non commentare in malafede.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. keef - 3 settimane fa

    Via abbozzala, sei andato via perchè ti davano un triennale a un monte di soldi e per farlo hai fatto girare un whats’up dove frignavi che erano tutti brutti e cattivi e che quei soldi qui non te li volevano dare, sei stato un gran giocatore quando sei arrivato, quando sei andato via eri già al capolinea, ora sei da ricovero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BlandoTifoso - 3 settimane fa

      iL CORVACCIO NON LO SOPPORTAVA MA SICCOME IL SINDACO ERA TROPPO POPOLARE PER CACCIARLO GLI HA RESO LA VITA IMPOSSIBILE FINO A CHE NON SE NE E’ ANDATO LUI.. SVEGLIA!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. keef - 3 settimane fa

        10,5 milioni netti all’Inter ( beato lui ) contro 1,5 più opzione per il secondo anno che offriva la Fiorentina..e secondo te il motivo era il corvo geloso

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. SoloViola - 3 settimane fa

          dieci che??????????? Ma hai bevuto????? in 3-4 anni forse

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TintaUnita - 3 settimane fa

      Prima di parlare pensa. Prima di scrivere pensa due volte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. cocco - 3 settimane fa

      si poteva tenere Badeli…meglio che dare 1 milione a Borja Valero

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy