Vocalelli: “Juventus, superficialità da mani nei capelli ma il mancato rosso a Borja Valero è episodio contro”

Il giornalista Alessandro Vocalelli parla di Juventus-Fiorentina sottolineando le difficoltà dei bianconeri

di Redazione VN

Il giornalista Alessandro Vocalelli ha parlato a Radio Radio di Juventus-Fiorentina:

La Juventus ha fatto un inizio di partita orribile da mettersi le mani nei capelli per superficialità, mancanza di attenzione ed equilibrio. Poi nel secondo tempo, quando stava dimostrando di rientrare in partita, ha avuto contro una paio di episodi come la mancata espulsione di Borja Valero e il rigore non dato a Ronaldo che avrebbero potuto cambiare la partita. Io aggiungerei un terzo tema: togliere Morata all’inizio del secondo tempo, in una partita in cui ti serve allungare la squadra perché sei in inferiorità numerica, è una cosa che non mi spiego.

L’ARBITRO LA PENNA VA INCONTRO AD UN TURNO DI STOP

(Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio58 - 1 mese fa

    Possibile mancata espulsione e possibile mancato rigore:tutto vero. Ma io farei volentieri a cambio con quante volte è successo ai gobbi e quante volte è successo a noi negli ultimi 30 anni…!!!
    FORZA VIOLA SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. magicdolc_8322107 - 1 mese fa

    Vocalelli!!!Make party!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Viola63 - 1 mese fa

    Oleò,,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy