Viviano: “Sono deluso da tifoso, ma non facciamo tragedie: ecco cosa serve alla Fiorentina”

Le parole dell’ex portiere e grande tifoso viola

di Redazione VN

Emiliano Viviano, portiere del Karagumruk in Turchia, ha parlato a TMW Radio, tra le altre tematiche, anche della sua Fiorentina:

Prandelli? Speravo che tornasse ad allenare in generale, l’ultima volta che l’avevo sentito mi sembrava un po’ affranto dalla piega del calcio. Per me è grande allenatore e brava persona, so quanto tiene a Firenze: dobbiamo avere un attimo di pazienza. Ha cambiato modulo, stile di gioco e di lavoro: le prime due partite non sono state facili né buone, ma se gli diamo tempo farà sicuramente ottimi risultati, anche perché i giocatori ci sono. Speravamo che il processo potesse prendere un po’ meno tempo… La rosa sopravvalutata? Quando si parla di calcio, non è fantacalcio né Football Manager. Secondo me la Fiorentina non è completa, e mi pare l’abbiano detto o fatto capire anche direttore e allenatore. Sono convinti troveranno una quadra, ma ci sono numerose situazioni di incertezza, penso ad attaccanti e alla difesa da tre a quattro, che in condizioni normali non avrebbero portato troppi strascichi. A Milano secondo me la Fiorentina non ha giocato male, Donnarumma è stato il migliore in campo.

Da tifoso io sono deluso, ma come lo saranno tutti lì dentro. Però farne una tragedia non credo porti alcun bene, serve portare Ribery al suo miglior livello, così come i vari Callejon, Castrovilli, Amrabat… Mandzukic alla Fiorentina? Un fenomeno, è uno degli attaccanti più intelligenti contro cui abbia mai giocato in assoluto. Si può ragionare su mille cose, ma se ha giocato in Bayern, Juve e Atletico Madrid, un motivo c’è… Poi bisogna anche pensare al fatto che oggi la Fiorentina di attaccanti ne ha tre. Io DS un giorno? Ogni tanto ci penso, ma io amo il campo, e per il mio futuro pensavo più a un ruolo da allenatore”.

Prandelli: “Ribery come un ragazzino, vuole vincere sempre. So che a Firenze non sarò mai solo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy