news viola

Tutela di Chiesa, la Fiorentina va fino in fondo: nel mirino Nela e D’Amico

La Fiorentina non si "accontenta" delle scuse del presidente della Spal

Redazione VN

Sono arrivate oggi le scuse ufficiali del presidente della Spal Mattioli (LEGGI QUI) dopo le pesanti dichiarazioni che aveva rilasciato domenica scorsa su Federico Chiesa. La Fiorentina però per difendere a tutto tondo il proprio giocatore non sembra volersi fermare qui. Al club viola infatti non sarebbero affatto piaciuti altri polemici commenti su Chiesa. Come quello di Vincenzo D'Amico: "Il rigore? Devo dire che Chiesa se ne approfitta sempre", ha detto l'ex laziale. E non sono passate inosservate le parole di Sebino Nela alla Domenica Sportiva (LEGGI QUI). La Fiorentina valuta e chiederà probabilmente chiarimenti. Lo riporta tuttomercatoweb.com.

[poll id="431"]

 

http://redazione.violanews.com/altre-news/frey-difende-chiesa-non-accetto-di-sentire-che-e-un-maleducato-simulatore-ladro/

tutte le notizie di

Potresti esserti perso