Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'opinione

Toldo è cauto: “Occhio Fiorentina, anche noi nel ’98 andavamo forte, poi…”

Toldo è cauto: “Occhio Fiorentina, anche noi nel ’98 andavamo forte, poi…”

Le parole dell'ex portiere gigliato

Redazione VN

L'ex portiere Viola Francesco Toldo è intervenuto come ospite a Lady Radio per commentare i temi in casa Viola:

Dive può arrivare la Fiorentina? Non sono un granché nelle previsioni, facevo il portiere portiere. Scherzi a parte, il calcio è frutto di pianificazione. Bisogna mettere d'accordo tutti in una piazza. Se c'è alchimia arrivano anche i risultati. Tifo Fiorentina e Inter e spero di vedere i Viola più in alto possibile. Però anche noi nel '98 potevamo vincere lo scudetto ma si infortunò Batistuta ed Edmundo andò a Rio per il carnevale e restammo senza attaccanti. La speranza, in ogni caso, è di vedere i gigliati sempre più forti. Vlahovic? Va goduto finché c'è.