Sousa: “Nel secondo tempo alla pari col Napoli, i dettagli fanno la differenza. Kalinic è speciale”

“Non ci siamo fatti schiacciare, abbiamo palleggiato bene per uscire dalla pressione del Napoli. Abbiamo cercato di dare velocità al nostro gioco dando profondità alla manovra”

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

Il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, ha parlato così a Rai Sport dopo la sconfitta con il Napoli: “Non ci siamo fatti schiacciare, abbiamo palleggiato bene per uscire dalla pressione del Napoli. Abbiamo cercato di dare velocità al nostro gioco dando profondità alla manovra.

Nella ripresa siamo riusciti a far abbassare il blocco difensivo del Napoli, ce la siamo giocata alla pari. Il mercato? Su questo argomento deve esprimersi la società.

Il Napoli ha fatto acquisti importanti anche se ha caratteristiche diverse dall’anno scorso. Può lottare per tutte le competizioni.

Kalinic? Nel primo tempo, quando abbiamo accelerato, non abbiamo fatto bene e così non siamo riusciti a comunicare con lui. Cosa ci manca? Col Napoli abbiamo sempre cercato di competere. A volte la differenza la fanno i dettagli.

Sanchez su Insigne? Noi non marchiamo a uomo. Insigne era nella sua zona, è un giocatore che fa la differenza nell’uno contro uno. Non è semplice marcarlo, per chiunque, non solo per noi. Nonostante ciò siamo riusciti a difendere bene.

VI

Le altre squadre stanno andando forte. In alcune partite, come quelle contro Milan, Sampdoria e Crotone, meritavamo di più.

Il rifiuto di Kalinic ai cinesi? E’ un ragazzo speciale. I suoi compagni hanno l’opportunità di stare con un compagno davvero speciale.

Il mercato? Deve rispondere il direttore (Corvino, ndr), risponderà sicuramente meglio di me. La Juve? Sono voluto partire dal settore giovanile, devo ringraziare Dio perché faccio un lavoro che mi piace. Io cerco sempre di prendere la miglior decisione per la mia crescita”.

Sousa in conferenza stampa: “Abbiamo dato il massimo, la squadra ha avuto un atteggiamento corretto”

 

 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Franco_Thai - 4 anni fa

    E anche quest’anno…aria fritta in bacheca!
    SFV since 1958

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ric pt - 4 anni fa

    E,come al solito,un si vince una …. .E, come al solito,Tomovic ci fa prende gol.E,come al solito,mancano tre quattro elementi.E,come al solito,non compriamo nessuno di livello.E,come al solito,mi so rotto i c……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bitterbirds - 4 anni fa

    quando il “dettaglio” si chiama sempre tomovic diventa premeditazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lallero - 4 anni fa

    bravo Paulo, mi mancherai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy