Sottil: “Di Francesco fondamentale per il mio approdo al Cagliari”

L’attestato di stima da parte dell’esterno nei confronti del suo attuale allenatore

di Redazione VN

Riccardo Sottil, ha lasciato sicuramente il segno in questa prima stagione in Sardegna. L’esterno, in prestito dalla Fiorentina, ha parlato di sè durante un’intervista esclusiva al canale youtube della Lega Serie A. Queste le sue parole:

Sono un giocatore estroso che fa di sè la sua arma migliore l’accelerazione e il dribbling. Nella mia testa non è cambiato niente. L’obiettivo è quello di lavorare giorno dopo giorno nei minimi particolari che fanno la differenza per ambire a palcoscenici importanti. Approdo al Cagliari? Di Francesco è stato uno dei motivi principali del mio approdo in Sardegna. E’ un tecnico che tratta chiunque nello stresso modo senza guardare la carta d’identità. E’ riuscito a toccare le crode giustre, sa come prendermi, è molto importante per la mia crescita

Viola in Prestito – Le pagelle di Natale: conferme, scoperte e delusioni del 2020

Riccardo-Sottil
Photo by Enrico Locci/Getty Images

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy