Società furente dopo il tracollo di Bergamo: Fiorentina in ritiro da domani

La decisione della società: Fiorentina in ritiro dopo la pesante sconfitta contro l’Atalanta, ma non da oggi

di Redazione VN
Atalanta-Fiorentina

Aria pesante, pesantissima in casa Fiorentina. E non potrebbe essere altrimenti dopo la rotonda sconfitta contro l’Atalanta per 3-0. Secondo quanto raccolto da Violanews.com, la società, a partire dal presidente Rocco Commisso passando per i dirigenti, è furente per la pessima prestazione di Bergamo. La squadra andrà in ritiro da domani, lunedì 14 dicembre. Non da oggi perché mancano i tempi tecnici per organizzare il tutto a livello logistico.

Commisso
GERMOGLI PH: 19 SETTEMBRE 2020 FIRENZE STADIO BOZZI CAMPIONATO PRIMAVERA FIORENTINA VS BOLOGNA NELLA FOTOIL PRESIDENTE ROCCO COMMISSO

 

 

 

 

108 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. flanari69 - 1 mese fa

    La Fiorentina è andata in B dopo essere andata 2-0 con lo Spezia. Da lì è partita la discesa in B. Hai venduto Chiesa a 2ml sperando di vivacchiare in A un altro annno e poi riprendere dopo il Covid. Ti ha detto male Rocco. Il problema è che si prefereisce prendere 5 giocatori scarsi invece di uno buono. Ma se non fai le coppe e pure la coppa Italia fai un solo turno mi spieghi a cosa serve avere una rosa di 20 giocatori? Bastava un DePaul e ti salvavi, non facevi sfracelli ma stavi tranquillo. Bye Bye A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tagliagobbi - 1 mese fa

    È bene che questi giocatorucci si guardino bene in faccia in questi giorni. Se poi gli piace fare queste figure di melma si accomodino pure, vuol dire che non hanno la minima dignità nei loro confronti e che l’anno prossimo giocheranno tutti in B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ViolaBelugi - 1 mese fa

    Tifosi furenti. Società in ritiro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. simuan - 1 mese fa

    …societa’ furente con la squadra???…ma questa squadra l’hanno costruita loro pezzo per pezzo…mercato dopo mercato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Antani - 1 mese fa

    Mi sa che servirà a poco perché purtroppo il problema psicologico é conseguenza di una squadra che al di là delle caratteristiche specifiche dei singoli, non ha organizzazione di gioco moderna, non corre perché non si sa muovere ecc..Ora tutti giocano a due tocchi\uno. Poi chiaro quando perdi punti poi arriva la paura ecc..Speriamo bene, la strada é in salita e prima facciamo tutti quadrato meglio é invece di scannarci a vicenda, tifosi contro giornalisti , due tre fazioni di tifosi , società contro giocatori , giocatori contro società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Hap Collins - 1 mese fa

    Società furente verso la stampa, verso la squadra… No no vai così, voi tutto a posto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco48 - 1 mese fa

    È inutile arrabbiarsi con i giocatori non sono assemblati bene. Non esiste centrocampo, diciamo di un regista che dia ordine. Abbiamo giocatori che non hanno nulla a che fare col calcio ( Lirola, Pulgar senza contare quelli comprati a parametro zero!!! ). Si da le colpe a Vlahovic un ragazzo del 2000 che lo hanno solo in area moltissime volte.. Ho notato che una volta era solo contro 4 e nessuno è andato ad aiutarlo. Il ragazzo ha bisogno di imparare ma se nessuno lo aiuta non impara mai. Negli ultimi tempi l’ho visto fare movimenti da centroavanti questo dimostra che qualcuno gli sta insegnando.
    Ribery il furto, la moglie e i 5 figli a Monaco, squadra non all’altezza di un campione come lui, in queste situazioni gli stimoli vanno via tutti…. Barone non ha colpe è nuovo per il calcio italiano sta imparando come tanti hanno fatto. Gli uomini di calcio erano altri Pradè in primis. Come ho detto un’altra volta su questo blog il bene che fece nell’era dei DV era dovuto dallo spagnolo!!!! Ripensate allo scorso anno compra Pulgar, Lirola , Boateng facendo fregare le mani per la felicità a Bologna e Sassuolo. Dulcis in fundo c’è bisogno di un attaccante di una certa esperienza cosa fa? Compra Pedro un 97 , rifiutato dal Real e da diverse altre società europee. Chi aveva visto qualche video si vedeva che non era adatto per giocare in Europa. In Brasile hanno un altro modo di giocare, ti danno spazio e poi hanno un gioco basato sulla tecnica meno rapido e maschio che in Europa.
    A questo punto mi domando solo che cosa sta a fare Antognoni…. con tutto il bene che gli voglio. Spero solo che Prandelli rimanga il più possibile in questa società perchè è l’unico che ha chiarezza di idee e palle per imporsi. Mi fido di lui!! Alla retrocessione non ci penso, vediamo a gennaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaceo - 1 mese fa

      Violaceo
      Avrà anche le idee chiare ma i risultati dicono altro….gli stessi risultati che ha avuto nelle ultime squadre allenate.
      Di solito l allenatore nuovo almeno una scossa almeno caratteriale la porta qui non si vede nulla di nulla da qualsiasi aspetto la si guardi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. perorin - 1 mese fa

      piano con i giudizi affrettati visto che poi molti giocatori vanno via da firenze e rinascano o cmq nn fanno pena.. vedi Simeone cacciato a furor di popolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Antani - 1 mese fa

    Qualcuno si affacci a chiedere scusa.
    Fate parlare solo Prandelli.
    Non c è nessun altro che ci mette la faccia?
    Il gruppo dirigenziale dov è?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. jackfi1 - 1 mese fa

    Lo Spezia ha un monte ingaggi di 22 mln complessivi. Minacciate Ribery di dargli 0,6 mln l’anno come il migliore dello Spezia e vedi come corre per il campo. Ci fa i solchi per seminare da come viaggia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ilRegistrato - 1 mese fa

    Una buona squadra di calcio si costruisce su almeno quattro elementi che sono portiere, difensore centrale, mediano o interno di centrocampo e centravanti che costituiscono la colonna portante della squadra. Ammesso e non concesso che con il portiere e il difensore centale ci siamo, dove siamo totalmente deficitari è sul centravanti e sul centrocampista. Sul centravanti si è già detto tutto, quanto al centrocampista è un fallimento totale di tutti i calciatori da 18 mesi a questa parte. Pulgar, Castrovilli, Duncan, Amrabat, nessuno di questi è un calciatore dove si può appoggiare la palla in maniera sicura, nessuno è un leader vero, spesso sono avulsi dalla manovra. Taciamo di Borja e Bonaventura ormai a fine carriera. Ma Commisso vorrà chiedere conto a Pradé e Barone di questo scempio o no? Se a Commisso serve l’indirizzo di un buon ristorante quando viene in Italia c’è la guida Michelin, inutile tenere al comando della Fiorentina i compagni di merende giusto per andare a mangiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 1 mese fa

      Ho paura sia saltato anche il tassello della difesa da quando nella conferenza di inizio anno danielino ha pensato bene di silurarli entrambi e dargli la scusa per farsi ancora di più gli affari loro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Alessio23 - 1 mese fa

    Ritiro?
    Ma a che serve, è evidente che a questi giocatori non freghi nulla!
    E volete sapere perché?
    Perché non esiste una società, siamo stati comprati da dilettanti, megalomani in cerca di business e boria.
    Questa è la realtà. E neanche un lenzuolo, anzi subito Magnifico Messere. Tifosi viola ipocriti e vergognosi. Grazie Della Valle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. jackfi1 - 1 mese fa

    Iniziate a toccarli nel portafoglio. Vedrai come corrono. Il ritiro può servire ma fino ad un certo punto è l’importante è non interromperlo dopo il Sassuolo. Ogni partita persa decurtazione di stipendio. Hai il settimo monte ingaggi. Non dico di arrivare settimo(sarebbe chiedere le stelle) ma almeno decimo. Iniziate a decurtare ad ogni sconfitta il 5% di quanto prendono. Vedrai se dopo 3 o 4 sconfitte non iniziano a pressare pure i pali della porta avversaria

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Colosseo viola - 1 mese fa

    Io più che mandare in ritiro la squadra, farei ritirare Pradè e barone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Niko74 - 1 mese fa

    Eziogol non dire fesserie…. facciamo una contestazione serie e puntuale per il bene della fiorentina. Purtroppo dal capo all’ultimo dirigente hanno lavorato male, a volte sono stati anche incompetenti. A questo si può ovviare scegliendo le persone giuste per il progetto viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. SOLOROGER - 1 mese fa

    Le neopromosse hanno l’entusiasmo e l’identità, tutte le altre medio piccole hanno un pacchetto attaccanti nettamente migliore della Fiorentina! È possibile che il Cagliari si possa permettere Simeone Pavoletti Joao Pedro Cerri ecc ecc e noi Vhlaovic Cutrone e Kouame ?? Se nel calcio non hai gente in grado di fare gol di cosa stiamo parlando?????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tagliagobbi - 1 mese fa

      Simeone gliel’abbiamo dato noi perché qui la gente lo fischiava dicendo che unn’era bòno… vedi Ilicic e tanti altri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Fran 80 - 1 mese fa

    Secondo me a te i freni nn hanno funzionato molto molto bene…dammi retta fatti una vita e se ti rimane qualche ora libera io fossi in te farei anche un bel corso di educazione…ti auguro una buona serata e mi raccomando prova a dormire un po’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Niko74 - 1 mese fa

    Società arrogante e pretestuosa, non è certo salva da responsabilità! Adesso si scarica tutto sulla squadra. Questa situazione è frutto della mancanza di competenza di tutta la linea societaria. A gennaio i due migliori acquisti saranno le dimissioni di Pradè e di Barone. Commisso si deve affidare a gente che capisce di calcio, e non a suoi fedelissimi, inesperti e impreparati. Commisso non sta facendo una bella figura, sta dimostrando di non avere per niente la situazione in mano, non sa apportare i giusti correttivi. Ragazzi, ricordiamoci che la contestazione si può fare anche sui social!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. claudio.godiol_884 - 1 mese fa

    Società furiosa verso i dipendenti….e chi ce li ha messi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Claudio50 - 1 mese fa

    Purtroppo la squadra e’ questa, anche con Prandelli non è migliorata e credo sia difficile che migliori. La partita di oggi ha detto che Ribery ce lo dobbiamo scordare e che Vlahovic e lontanissimo dal essere il bomber Viola se mai ci riuscirà. Tutti gli altri…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Gasgas - 1 mese fa

    Ce li vedo furenti…
    Quello che pensa ai progetti, quell’altro ai mattoni, quell’altro che è convinto di aver costruito uno squadrone…
    Antognoni boh che farà?
    Furenti…delle berve…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Eziogòl - 1 mese fa

    Il parma vince a milano. Ma secondo voi chi retrocede? Io credo che la fiorentina, anche a gennaio, è la peggiore di tutte, è in grado di perdere contro tutte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 1 mese fa

      Beh partire bene a san siro è alla portata di tutti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Attila - 1 mese fa

    Purtroppo la realtà è che la squadra è da serie b. Giocatori scarsi e fuori forma. Zero preparazione atletica, zero palle. Nonnera somo colpa di Iachini… acusate ma kuame e Vlahovic non giocherebbero neppure in b, lirola duncan, pulgar… ma chi sono? Cutrone? E perfino Prandelli oggi ci ha messo tanta confusione. Rocco dovrebbe vendere a Gennaio 5-6 giocatori, conprarne meno blasonati ma più motivati per non andare in b. Riberi farebbe meglio a tornare in Germania a Gennaio e risparmiamo qualche soldo, e poi un allenatore nuovo per il prssimo anno… un giovane che vada bene in a o in b, perché per quanto si faccia finta di nulla, questi giocatori se non si cambiano ci portano deitti in serie b. Poi, via Prade e prendiamo quqlcuno che viaggi e non che stia sempre in ufficio…altrimenti come si prendono i giocatori…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlDante - 1 mese fa

      prima dici “ma chi sono?”, poi dici “meno blasonati. Quindi i giocatori sono scarsi o no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Superviola - 1 mese fa

    Ci sono diverse cose che non vanno nel nostro gioco.
    Parto dalla difesa, abbiamo dei buonissimi giocatori, ma dobbiamo tornare a marcare ad uomo nelle palle ferme.
    A centrocampo, massimo 2 tocchi e poi basta tran tran orizzontale, si deve verticalizzare e cercare triangoli con gli attaccanti e buttarsi dentro.
    Chi passa all’indietro va in panchina, savo rari casi particolari.
    Tutto il gioco dalla difesa in su deve avvenire con velocità doppia rispetto all’attuale.
    I giocatori di fascia in allenamento devono stare ore a imparare a crossare bene nell’area piccola.
    Gli attaccanti devono muoversi continuamente per lo smarcamento senza palla, se non lo fanno via subito, si mette un primavera!
    Quota salvezza bassa quest’anno, penso a 34 punti.
    Ci sono 3 squadre che fanno più pena di noi, ma bisogna svegliarciiii!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eziogòl - 1 mese fa

      Ma cosa dice? Ma quale 34?!?! Il parma vince col Milan! Udinese, BN, Spezia, Bologna, son tutte punti avanti a noi. Ma quali 3 squadre peggiiri? Il Crotone è in netta ripresa, ieri ho vistonuna bella sqiadra, a noi ci batte andata e ritorno. Solo il.Toro è come noi (per ora).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Cosimo de' Medici - 1 mese fa

    Cmq il ritiro non serve a un bel nulla di nulla, è roba vintage anni ’80, quando le società avevano il potere sui giocatori, a differenza di oggi con i procuratori.
    Siamo nel 2020, se hai mezza squadra che ti rema contro, lo farà anche se li porti in ritiro (vedi Napoli l’anno scorso), tanto con Xbox, Netflix, iPhone 12 e WhatsApp, puoi pure portarli sul K2…basta ci arrivi la connessione Internet e ognuno bada per sé e non per la squadra.
    PS: iniziamo a togliere la fascia di capitano che fu di Astori a Pezzella, la sta disonorando.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. vb - 1 mese fa

    I tifosi dovrebbero essere furenti contro questa società, altro che..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Jermyn st. - 1 mese fa

    Anche oggi non parla nessuno degli “alti dirigenti”…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Paolo - 1 mese fa

    Purtroppo questa volta solo un miracolo ci può salvare dalla serie B!

    Personalmente, a parte il possibile acquisto di un centravanti (di cui non riesco a rendermi conto il vero contributo che questo possa dare in campo), dal mercato di gennaio non riesco ad immaginarmi sconvolgimenti che possano trasformare la squadra in positivo, ma al massimo (oltre al centravanti) posso aspettarmi uno o due ritocchi (e non acquisti importanti).

    Al momento, noi (se ancora non ce ne fossimo resi conto) siamo nelle condizioni di perdere (sia in casa sia fuori casa) con qualsiasi avversario, compreso chi sta attualmente sotto di noi in classifica.

    Squadre come l’Udinese e il Verona (tanto per fare qualche esempio banale) sono state in grado di sfruttare a loro favore gli impegni settimanali della Lazio e dell’Atalanta, andando addirittura a vincere fuori casa contro queste squadre titolate: noi, invece, anche se queste giocassero con tutte le riserve che hanno a disposizione, non riusciremmo neppure a far loro un gol, ma a prenderne sicuramente sì, quanto basta per perdere partita dopo partita.

    La prova che, da inizio campionato, non siamo in grado di competere neppure con avversari molto meno titolati di noi è stata la partita giocata alcune settimane fa a Cesena contro lo Spezia, che aveva la squadra decimata fra infortuni e giocatori positivi al Covid; ebbene, contro loro ci è andata addirittura bene che non abbiamo perso, ma ci siamo andati molto vicini.

    A questo punto, visti gli impegni ravvicinati che avremo a breve contro squadre titolate, oltre alla condizione pessima dell’intera squadra viola, io non riesco proprio ad immaginarmi risultati diversi dalle sconfitte: spero soltanto di sbagliarmi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eziogòl - 1 mese fa

      È vero. Io lo scrissi dopo la prima giornata; e giù dislike, fìschi,insulti,rutti e curregge e tante parole,parole,parole.. quelle di cui è fatta questa piazza, questa dirigenza, questa tifoseria.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. gmg66 - 1 mese fa

    Non importa organizzare a livello logistico, stasera dormono in pullman e da domani in ritiro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. mauro - 1 mese fa

    Ma se non facciamo punti col Benevento, con la Sampdoria, col Genoa, la Spezia ecc. ecc. cosa si può sperare. DISATRO su tutti i fronti, RITIRO fino a Natale, poi fare il conto, vendere per incassare, far giocare la primavera e pensare al campionato in B dell’anno prossimo perchè anche sperare è buttar via energie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Eziogòl - 1 mese fa

    Rocco e Joe quando ci andranno, in ritiro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mastice67 - 1 mese fa

      Tornassero a casa loro..sti gobbi!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. sinistro viola - 1 mese fa

    la squadra è questa ed è mediocre..da quando è arrivato Rocco abbiamo perso nell’ordine muriel, veretout, simeone, chiesa, sottil..abbiamo pensato di rimpiazzarli con boateng/pedro, badelj/pulgar/duncan, cutrone/kouame, callejon..abbiamo 3 allenatori a libro paga e un errore dietro l’altro..pochissimi punti, vittorie, reti..un futuro nero che più nero non si può..non piacevono le parole dei DV e del Corvo..forse l’americano è più..ammaliante..comunque l’Atalanta..fino a due anni fà ancora, ancora era alla nostra portata..adesso è due tre passi avanti..e ora tutti in castigo..magari avvolti in un bel lenzuolo..facciamo tutti un esame di coscienza..perché in fondo alla classifica..fa freddo..e l’estate è ancora lunga da venire..incrociamo le dita..FVS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. vecchio briga - 1 mese fa

    Come sempre in questi casi saltano fuori le vedove. Le vedove di DDV, le vedove di Corvino, c’è anche qualche vedova di Iachini. Commisso ha fatto errori madornali, tipo confermare Montella prima e Iachini poi. Io ci metterei anche aver trattenuto a forza Chiesa. Queste decisioni che gli vengono giustamente contestate però scagionano in gran parte Pradé. Un altro errore madornale è stato quello di puntare su tre ragazzini per il ruolo di centravanti, è un miraggio affrontare così la serie A. Per il resto Commisso ha speso una valanga di soldi. Pradé ha bucato clamorosamente soprattutto il mercato di gennaio scorso, l’ultimo estivo non poteva spendere come praticamente tutti in serie A dopo i danni della pandemia. Però è chiaro che la sua avventura qui è al termine. Poi bisogna vedere con chi lo sostituiscono perché Commisso non ha esperienza e non sembra uno che accetti consigli. L’altro suo grande errore è la comunicazione. Ho letto che avrebbe fatto chiudere a suon di lettere di avvocati una pagina istagram dal tono sarcastico nei suoi confronti.. Sarebbe gravissimo se fosse vero. Oltre a tutte le dichiarazioni polemiche degli ultimi mesi che lo hanno reso un pò antipatico. Comunque questi son discorsi da bar, qui è necessario dare un cambio di marcia alla stagione o la serie B diventerà un pericolo concreto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonino - 1 mese fa

      Certo che saltano fuori le vedove, cosa pretendi che succeda dopo questi mesi di gestione a penis?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 1 mese fa

        Pretenderei di non finire in serie B, ma dubito che evocare i defunti serva a qualcosa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Antonino - 1 mese fa

          Non serve, ma chi ha il dente avvelenato, oggi morde e pesantemente…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dallapadella - 1 mese fa

      Infatti il dramma è che Commisso/Barone non hanno esperienza per costruire una società dalle fondamenta e non possono rivoluzionarla mentre siamo quartultimi.
      Però dopo 2 anni possiamo pretendere che 1) decidano una volta per tutte se Pradè è funzionale ai loro progetti 2) Rocco smetta di straparlare e di scegliersi gli allenatori 3) Joe decida cosa vuol fare da grande, nel caso faccia posto a un vero DG 4) lo stadio rimanga insecondo piano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Eziogòl - 1 mese fa

      saltano fuori le vedove perchè siamo (IO NO) una piazza di sterco, che merita ampiamente tutto questo. Il 99,8% dei tifosi viola sono qiello che da bimbi erano i più stupidi di tutti, tarchiati,bassi,grassi,co’brufoli e coll’occhi torti e credono a tutte le str*** che chiunque li propina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele72 - 1 mese fa

        Mamma mia che commento . Ma chi t ha sciolto ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Cosimo de' Medici - 1 mese fa

      Se hai fatto un’arringa difensiva pro Commisso, temo ti sia sbagliato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Albeviola - 1 mese fa

      Senza polemica forse mi sono perso qualcosa…ma cosa avrebbe speso Commisso al netto di quello incassato per Chiesa?per la squadra intendo…E non mi dite che è perché ce lo pagano a rate..non penso che noi gli acquisti li paghiamo tutti subito e cash

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Barsineee - 1 mese fa

      io la valanga di soldi di Commisso la voglio ancora vedere. Di cosa stiamo parlando? Dei soldi dell’acquisto della Fiorentina? Oppure quelli del Centro Sportivo? Oppure la valanga di soldi in giocatori? Si parla di monte ingaggi … ma quelli per adesso sono coperti dagli introiti della Fiorentina. Non iniziamo a parlare dei 37 milioni versati nel bilancio … perché sono solo una ricapitalizzazione e dovuta al fattore covid. Se Chiesa l’avessero venduto al prezzo che pensavano loro a Gennaio 2020 oggi avrebbero fatto pari con i soldi pagati. L’idea di Commisso è fare mercato a gennaio e riparare a giugno. Lui è furbo, tutti gli altri fanno il contrario lui invece arriva e crea un nuovo standard. Pradè ha detto testuali parole che nel caso sarebbero intervenuti a Gennaio … questo vuol dire che ce l’hanno proprio in testa di fare così … la serie B è il risultato del nulla sportivo che stanno facendo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Albeviola - 1 mese fa

        Esatto…fino al momento della cessione di Chiesa si poteva parlare di investimento importante…dopodiché si parla solo di autofinanziamento

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. andrea_fi - 1 mese fa

      Se essere vedova dei DV significa tornare a lottare molti anni per il quarto posto, allora sono vedova. Ma ricordo che Firenze ha sputato sopra quei quarti posti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Alessio23 - 1 mese fa

      Speso soldi???
      Cerchiamo di essere obiettivi:
      Società acquistata ad un prezzo stracciato, (solo il valore dei giocatori superava il prezzo di acquisto), sana e senza debiti.
      Campagne acquisti fatte andando a pari! Perché a Rocco si permetteva anche di parlare di”fair play finanziario”, mentre ai Della Valle…
      Pensato solo ad aumentare gli immobili di proprietà, e non perché è generoso, ma perché è un imprenditore!
      Ma detto questo il rischio è che il Sig. Commisso si offenda e si rompa il giocattolo, con la differenza che: o DV hanno cmq lasciato una società sana e svemdendola, mentre Rocco ci lascerà marcire senza ritegno cercando di guadagnarci il più possibile. Ipocriti ed illusi!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Ganzo schiver - 1 mese fa

    A breve richiameranno iachini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. buran - 1 mese fa

      Speriamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Horsenoname - 1 mese fa

    Purtroppo il problema è sempre lo stesso che c’era coi Della Valle , la mancanza della proprietà , nessuno che ha il coraggio di entyrare negli spogliatoi e prenderli di peso , finchè non arriverà un personaggio con le palle dure saremo sempre a questo punto , quì serve il basto perchè la carota fa solo bene alla vista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Viola63 - 1 mese fa

    Almeno da qualche parte si inizia a sembrare una società…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. viola viola - 1 mese fa

    Bene tutti in ritiro compreso dal presidente al l ultimo magazziniere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. fahr_2812935 - 1 mese fa

    Per me va bene anche andare in serie B, ci siamo già passati. Però ci devono venire tutti. Io se fossi Commisso non farei niente a gennaio, neanche un raccattapalle prenderei. Ma se si dovesse retrocedere, me li porterei tutti giù. Non che l’anno prossimo troviamo Castrovilli all’Inter e Milencovic al Real Madrid. Bisogna che si c***ino un po’ in mano questi ragazzotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 1 mese fa

      Se porti questi in serie B é capace che voli pure in lega pro l’anno dopo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Violapersempre - 1 mese fa

    E a pensare che la scorsa settimana Castrovilli ha avuto anche il coraggio di ribellarsi alle critiche da quando gli hanno dato la maglia numero 10 si è fermato di giocare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Angel - 1 mese fa

      Si è ribellato alle offese, non alle critiche che ha specificato di accettare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 1 mese fa

      Inutile prendere di mira un giocatore, ma lo vedi che non ce n’è uno che abbia un rendimento sufficiente? Sono due mesi che è così, ci saranno dei motivi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. riccioloviola - 1 mese fa

    Calcio di rigore per la rubentus è il secondo!!!! Meno male !!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. rapanuini - 1 mese fa

    Mah, al di la’ di tutti i discorsi, io vorrei vedere anche le statistiche a me sembra sempre che corrano poco e lentamente. Non vedo mai i giocatori difendere un contratso con le unghie, etc… se vedessi questo gia’ sarei piu’ contento.
    e basta passaggi indietro. comunque SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. MolisanoViola - 1 mese fa

    Sto vedendo Genoa – Juve, sta perdendo il Genoa, (buon per noi), ma sta lottando alla pari senza paura, noi attualmente siamo la peggior squadra del campionato anche se con il settimo monte ingaggi e meno male che il nostro minimo obiettivo era la parte sinistra della classifica, io vorrei parlare con Ribery e capire come un campione possa sparire dall’oggi al domani questa è la Fiorentina oggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Etrusco - 1 mese fa

    Bene, anche Pradè e Dainelli con loro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 1 mese fa

      PRADE’ NO e’ troppo triste porta male

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. cla - 1 mese fa

        Non porta male, è solo incapace

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gasgas - 1 mese fa

      Prade’ in ritiro permanente a Roma. E il mercato di gennaio fatto fare a qualcun altro. Non lo voglio più sentire accostato a noi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Fran 80 - 1 mese fa

    Voglio andare controcorrente…Allora societa’ nuova, spesi una valanga di soldi male, zero esperienza,centro sportivo fatto in un anno e qualche mese (sono 100 anni che parlano del centro sportivo)…una lotta mostruosa infrastrutturale per regalarci un futuro, la pandemia, i ricavi,il bersinee and company (leoni da tastiera per nn dire altro)…ragazzi…veri tifosi viola e di Firenze che come me hanno vissuto un po’di tutto…abbiamo un signore che ci mette tutto se stesso e maticamente viene stoppato…via su nn facciamo i bambini viziati, stiamo vicini alla societa’e facciamoli sbagliare…anche il Milan fino a due anni fa era come noi…prima di imparare ad andare in bicicletta quante volte dobbiamo cascare?… Quante ginocchia ci dobbiamo sbucciare?…FORZA FIORENTINI VERI STIAMO UNITI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 1 mese fa

      Sbagliare? Qui siamo al nulla cosmico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dallapadella - 1 mese fa

      Il problema lo hai centrato: “spesi una valanga di soldi male, zero esperienza”.
      Non sono un disfattista, credo ancora nella salvezza, ma renditi conto che in quella frase hai riassunto buona parte del problema.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gino - 1 mese fa

        Sì, ma anche noi tifosi.. se leggi i commenti c’è chi invoca Iachini, e se ci metti Pioli siamo a 4 allenatori che per i fiorentini erano (sono) scarsi. Abbiamo 12 nazionali, probabilmente ci sono un’altra decina di allenatori che non capiscono di calcio allora. Errori della società, giocatori svogliati ma anche tifo e stampa con tutte le zizzanie che si mettono in giro hanno la loro parte in questa situazione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Xela - 1 mese fa

      E come diceva il Ceccherini “e più leccare di così non saprei”.

      Qui mancano proprio le basi a questa società… Me ne frego del centro sportivo atteso da cent’anni. Senza cs ho visto fiorentine bellissime. Questa di Comiso è la peggiore della storia viola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Barsineee - 1 mese fa

      100 anni fa la Fiorentina non esisteva. Abbiamo 94 anni di storia! Il centro sportivo non esiste ancora. Dire che è stato fatto è una balla colossale. Hanno comprato i terreni e fatto un progetto. Ad oggi non è stato costruito NULLA! Una lotta mostruosa per regalarci il futuro? Quale futuro? Quello immobiliare o quello sportivo? Io ho visto retrocedere la Fiorentina due volte nella mia vita, entrambe per VCG. La prima volta fu una follia passionale la seconda fu una trappola economica. Mai siamo retrocessi per incapacità sportiva. Quest’anno stiamo esattamente facendo questo. I veri tifosi viola come te che hanno vissuto tutto .. dicci sei stato a Socheaux? Sotto quale porta si tiravano i rigori contro l’Everton? A Cagliari dove erano tifosi viola? Il Milan due anni fa era a 3 punti dalla retrocessione? Veramente ci ha fregato la EL all’ultima giornata! Prima di andare contro il muro è il caso che impari ad usare i freni. Sono molto più utili delle ginocchia … Fidati!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Batigol - 1 mese fa

    Ma come? Non gli danno un giorno in più di riposo? Società ridicola!!! Questi dovevano essere in ritiro da più di 2 settimane, fate ridere!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. apan - 1 mese fa

    Purtroppo il fallimento sportivo nasce da una struttura societaria insufficiente e squilibrata: il Presidente deve scegliere e dare fiducia ad un direttore sportivo (CAPACE!), dandogli la necessaria autonomia senza screditarlo che le proprie scelte seppur sporadiche ma scoordinate; ricordiamoci Moretti con l’Inter….
    Questo è il primo passo, il resto verrà di conseguenza.
    Chiesa doveva essere venduto nel 2019 ed altri quest’anno! Servono giocatori che credono nella Viola correndo con ardore e non presunti o meno fenomeni che rimangono controvoglia e pensano di farci un piacere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. pino.guastell_9534945 - 1 mese fa

    Ma chi lo avrebbe potuto immaginare che il nuovo proprietario della Fiorentina avrebbe fatto peggio di Diego Della Valle. Questo Commisso si sta rivelando il peggior presidente della Viola. Ha ingaggiato il perdente Montella, aveva la possibilità di prendere Juric e ha confermato Iachini. Aveva il tempo per cercare un buon allenatore e invece ha consegnato la squadra a Prandelli, un allenatore non più capace di capire come si allena una squadra in tempi in cui si pratica in gioco veloce, con più fisicità e minor tecnica. Insomma uno fuori dal giro e che ogni volta che è stato ingaggiato ha fallito racimolando tante sconfitte e fallimenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Xela - 1 mese fa

      effettivamente chi lo avrebbe potuto immaginare che un americano, tifoso juve, che ha cercato di prendere qualunque squadra disponibile sul mercato prima di noi, che non si intende di calcio, non conosce la burocrazia italiana e che sta a firenze solo quando si parla di permessi edilizi, avrebbe potuto far peggio…

      te lo dico io chi. chi non crede alle televendite in stile wanna marchi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iG - 1 mese fa

      che faccia peggio dei DELLAVALLE bisogna dirlo dopo 19 ANNI! amico MIO!
      Far peggio della Braccini&Braccialetti che ha portato ZERO TITOLI, ci ha portato in C poi in B sull’ Orlo delal retrocessione piu’ volte penso sia impossibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bianco - 1 mese fa

        I della valle ci hanno portato in serie C caro IG come l’hai bevuto rosso o bianco ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. viola viola - 1 mese fa

        Quando la Fiorentina era in coppa tifavi Juventus?viola viola

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Angel - 1 mese fa

        Basta un bicchiere a pasto, non un fiasco!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Eziogòl - 1 mese fa

      I dv erano affaristi moderatamente interisti, aiutati dal regime e dal palazzo, sono arrivati a buoni piazzamenti con una certa continuità, per 4 anni. Con onte e vergogne indimenticabili.Hanno dimostrato anche nei periodi migliori di non avere la forza e la cattiveria del vincente, infatti un s’è vinto neanche una coppa italia (e negli.anni di Prandelli era alla portata, ma sceglievano di andare fuori.. lo disse ripetutamemte Cognigni). Poi Diego decise di staccare la spina, primo autunno 2009,da lì buio. Chi avrebbe potuto immaginare che qiesti avrebbero fatto peggio? Chi non crede a renzi/salvino/berlu/Benito ed ai fenomeni da baraccone; chi ragiona con la sua testa, si documenta,prende 1000 ‘non mi piace’ ma se ne frega. Ecco chi lo avrebbe potuto immaginare. Questo,quest’ometto se in qualche modo non lascerà la Fiorentina in altre mani, ti farà toccare la Lega Pro, quella che venne “abbuonata” ai paraculati della valle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. franco55 - 1 mese fa

    Ma qualcuno mi può perché i ns non corrono arrivando sempre dopo sarà forse la preparazione mancano nei fondamentali atletici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. flanari69 - 1 mese fa

      Sì questo è uno dei motivi. Ma quando pensi di essere superiore agli altri tecnicamente non pensi di dover migliorare atleticamente. Pensi appunto, poi scopri che vali la metà di quello che pensavi ed è tardi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. pippo - 1 mese fa

    Pensate a come sono ridotto male sto sperando che vinca la Juve aiutooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccioloviola - 1 mese fa

      Pure io vergognaaaaaaa!!!! Però è così

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Mwalimu - 1 mese fa

    La squadra e l’allenatore possono fare il giusto, i giocatori son quelli che sono e si vede. SERVONO UN REGISTA E UNA PUNTA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. MASO72 - 1 mese fa

    Era l’ora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Ghibellino viola - 1 mese fa

    L’importante sarebbe aprire il portafogli… ma forse è chiedere troppo a questo presidente. A lui interessa solo stadio e centro sportivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mwalimu - 1 mese fa

      Sbagliato caro Ghibellino. Il presidente non ragiona giorno per giorno ma fa un progetto di lungo periodo, dove lo stadio e il centro sportivo non sono solo utili, sono DETERMINANTI. Il portafogli gliel’ha dato in mano al nostro caro direttore sportivo, che però ha pensato bene di spendere soldi solo per i panchinari delle squadre di bassa classifica (Pulgar, Duncan, Cutrone, etc): il risultato è sotto gli occhi di tutti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 1 mese fa

        il progetto di lungo periodo è giocare in serie B con l’Entella?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Michele1508 - 1 mese fa

        Si, un progetto dritto dritto per la B… Mammamia

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Marco 2 - 1 mese fa

    In ritiro bisognava mandarli prima, magari dopo il Genoa, perdere a Bergamo ci sta pure (anche se non in questa maniera). Ma devono dimostrare di avere polso… dubito servirà a qualcosa, a questo punto. Sempre pronto a ricredermi, ovvio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Lk - 1 mese fa

    Manco a dirlo, pari pari alla Longobarda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Marco Chianti - 1 mese fa

    La società dovrebbe essere furente prima di tutto con se stessa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Gasgas - 1 mese fa

    Quale società? L’abbiamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 1 mese fa

      L’Ansa ha subito riportato la notizia del ritiro del Torino, del nostro non se ne parla proprio. Ho il sospetto che anche questo voglia dire qualcosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Stefano Niccoli - 1 mese fa

        In realtà sta commentando una notizia che riguarda il ritiro della Fiorentina

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco 2 - 1 mese fa

          In realtà sto rispondendo a chi chiede se abbiamo una società, e certe notizie e i modi con le quali vengono date, o non date, fa sorgere qualche dubbio sul peso effettivo che quella società abbia

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Nicco - 1 mese fa

    Ma il ritiro deve durare fino a quando la classifica nn torna ad essere decente, visto che mercoledì si gioca sarebbe un giorno di ritiro anticipato, troppo facile, ritiro fino a Natale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 1 mese fa

      Natale? Fino a Pasqua. Se Malgioglio fa Natale dentro la casa del grande fratello non vedo perché Pezzella non possa farlo in ritiro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Barsineee - 1 mese fa

    Grazie del REGALO Rocco … che Natale meraviglioso. L’anno scorso 4 pere dalla Roma quest’anno invece anche meglio dai. L’anno prossimo invece cosa ci regala per natale Presidente?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro65 - 1 mese fa

      Sicuramente ci sono anche colpe di Rocco,ma non credo che la cosa gli faccia piacere. Oltre a starci male come tifosi c’è anche l’orgoglio di proprietario e i soldi che ci rimette! Potesse li prenderebbe a uno a uno e l’in……be, dirigenti compresi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 1 mese fa

        orgoglio di proprietario? Guarda bene di cosa parla la sua voce in Italia. Cerca Joe Barone nelle news di questi ultimi giorni e guarda di cosa si preoccupa la proprietà in queste settimane così difficili. Non mi sembra che siano preoccupati dei risultati sportivi.

        4 dicembre 2020: https://www.violanews.com/news-viola/barone-non-abbiamo-paura-franchi-se-non-ce-lo-faranno-rifare-dovra-farlo-il-comune/

        8 dicembre 2020: https://www.violanews.com/news-viola/barone-sarri-e-spalletti-solo-chiacchiere-al-franchi-ci-sono-le-cascate-del-niagara/

        12 dicembre 2020: https://www.violanews.com/stampa/questione-stadio-barone-chiama-a-raccolta-gli-altri-club-interessati-e-i-vertici-italiani/

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 1 mese fa

      a quanto pare ci sono una serie di utenti su questo sito a cui il regalo di Rocco a Firenze quest’anno non è piaciuto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy