Rossitto: “Nel calcio bisogna sempre stare attenti, ma per la Fiorentina ora ci sono pochi rischi”

Fabio Rossitto, doppio ex di Fiorentina e Udinese, ha parlato prima della sfida di domenica

di Redazione VN

Fabio Rossitto, doppio ex di Fiorentina e Udinese, ha parlato ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno:

“Entrambe le squadre arrivano alla sfida in salute, la Fiorentina ha fatto un ottimo risultato, l’Udinese ha recuperato una partita che sembrava persa. Entrambe avranno la voglia di mettere in campo tutto, per far vedere il vero valore della rosa. I due allenatore sono molto preparati, ed entrambe le società hanno idee molto chiare. Sarà una partita da gustare, aperta ad ogni risultato. Salvezza? Bisogna sempre stare attenti, ma entrambe le squadre stanno facendo bene, la Fiorentina è in grande ripresa e non avevo dubbi si sarebbe tirata fuori. Centrocampo? Castrovilli è una conferma, ma tutto dipende dal gioco, e il centrocampo sta crescendo molto. Prandelli è un maestro di calcio, e insegna molto ai giocatori, dando un forte senso di appartenenza”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy