Ribery: “Nello spogliatoio c’è amarezza, ma risultato importante. Futuro? Chiedete alla società”

Le parole dell’attaccante viola

di Redazione VN
Ribery

L’attaccante viola Franck Ribery ha parlato a Sky Sport dopo Torino-Fiorentina: “Sempre in gol nelle ultime 17 stagioni? Fa piacere, ma per me l’importante è quando la squadra gioca bene e vince. Nello spogliatoio c’è un po’ di amarezza, però difendere il vantaggio in nove contro undici è difficile, quindi dobbiamo essere contenti di questo risultato. Sostituzione? Voglio sempre aiutare la mia squadra a vincere, anche in allenamento quando perdo è un disastro. Sapevo che il mister mi avrebbe sostituito perché serviva un difensore. Mio gol? Abbiamo fatto un’azione incredibile, tanta roba, Bonaventura ha qualità, quando facciamo questi gol è bello per chi guarda e per noi. Futuro? Sono sempre felice e contento a Firenze, l’ho detto sempre, mi sento bene con città, tifosi e squadra. Siamo in una situazione difficile, ma sono sempre con la mia squadra per andare in battaglia, questa è la mia mentalità. Sono a disposizione di tutti, poi dovete chiedere alla società“.

LEGGI E COMMENTA LE PAGELLE VIOLA!

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aliseo - 1 mese fa

    Franck sempre con noi.
    Mi piacerebbe che il ritiro dalla sua grande carriera avvenisse a Firenze.
    È sempre il nostro valore aggiunto e non un problema.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gasgas - 1 mese fa

    Continuate con questo spirito. Giocate da squadra. I limiti ci sono, ma almeno la salvezza tranquilla si può raggiungere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I'Generale - 1 mese fa

      questa è una squadra che senza il furto col genoa (2 punti persi grazie ad un VAR indegno) e senza i die harakiri con spezia e torino di ieri, avrebbe 6 punti in più… non arrivava molto probabilmente in europa neanche quest’anno, a mio giudizio, ma sicuramente non stare in questa situazione di merda in cui la precarietà la fa sempre da padrona e con i tifosi che sputano fiele dalla mattina alla sera… ha ragione prandelli quando dice che i risultati aiutano a costruire gruppo e gioco!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy