Ribery avvisa la Fiorentina: “La società deve crescere e servono acquisti”

Ribery avvisa la Fiorentina: “La società deve crescere e servono acquisti”

L’attaccante francese benedice la conferma di Iachini ma manda un messaggio chiaro

di Redazione VN
Franck Ribery

Queste le parole di Franck Ribery a TGR Toscana: “Sono contento per Iachini, se lo merita perchè ha fatto un buon lavoro con noi. Per me è positivo (che sia stato confermato)”. Ribery ha parlato anche delle prospettive della Fiorentina: “L’importante è che si porti avanti il progetto, così che la società cresca ancora. Vanno migliorate un po’ di cose e bisogna prendere qualche giocatore per il prossimo anno”. Messaggio forte e chiaro.

RIBERY, CHIESA E IL PATTO TRA CAMPIONI

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Trillo - 2 settimane fa

    Quando hai un giocatore del calibro di Frank, se vuoi crescere devi seguire ciò che dice, ed è evidente che le sue siano preziose, basta vedere le ultime partite.
    Sinceramente è più di un giocatore di alto livello, un allenatore in campo.
    Un grande che non finisce di stupire, ovvio che la conferma di Beppe passa anche da lui e anche chi prendere e come giocare.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gasgas - 2 settimane fa

    Qui si vivacchia, Frank…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. matt da boston - 2 settimane fa

    Frank, dai che confermiamo Ghezzal e Pulgar! E se ci dice fortuna anche Dalbert!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vecchio briga - 2 settimane fa

    Certo che non vi batte nessuno nell’arte di ricamare storie da una frase. Ma secondo voi Ribery non parla con Barone, Pradé e Commisso? Pensate davvero che lanci messaggi a mezzo stampa? Ha solo detto una cosa ovvia..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. BVLGARO - 2 settimane fa

    Franck le Roi, chiama Giroud, una telefonata basta… digli che a Firenze si mangia bene e che lo aspetta la vecchiaia di Lucone Toni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele72 - 2 settimane fa

      Non sarebbe male , anche se preferirei Mandzukic.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Luca-Pisa - 2 settimane fa

    Grande Franck! Gnamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ilRegistrato - 2 settimane fa

    Ribery sarà il tecnico ombra nella prossima stagione. C’è più di un indizio che quest’anno abbia influenzato le scelte tecniche sia di Montella che di Iachini. La stagione prossima si conquista un piazzamento per una coppa europea e nella stagione 21/22, dopo avere smesso di giocare, Ribery siederà ufficialmente sulla panchina viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloBorja - 2 settimane fa

      Dubito fortemente che succederà…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BVLGARO - 2 settimane fa

      speriamo faccia altri due anni. ha fisico leggero ed è più facile per lui e sarebbe bello gustare le sue giocate ancora per un po

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. vecchio briga - 2 settimane fa

      D’accordo con te sul fatto che abbia inciso sulle scelte tecniche, sul resto non credo. Comunque non è da scartare l’ipotesi che certi allenatori non abbiano accettato la Fiorentina proprio per la presenza ingombrante di Ribery. Per esempio Spalletti non penso che accetti una situazione come questa, lo dimostra la sua storia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. batigol222 - 2 settimane fa

        Sono d’accordo

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy