Repice: “Fossi Commisso farei un contratto quadriennale a Prandelli”

Repice parla di Prandelli e di Fiorentina-Roma

di Redazione VN
Cesare-prandelli

Francesco Repice, voce storica di Radio Rai, è intervenuto in A Pranzo col Pentasport su Radio Bruno:

Fonseca è amabile, un gentiluomo. Credo non sia pronto per una piazza complicata come Roma dove non si vince da dieci anni. A Firenze arriverà una Roma impaurita e timorosa, la condizione psicologica non è delle migliori. Fiorentina? Fossi Commisso farei almeno un quadriennale a Prandelli, è una delle poche persone in Italia che sa parlare di calcio. È il migliore per sviluppare il progetto e far crescere i giovani, nessuno come lui conosce la città. Allenatori come lui difficilmente si trovano in giro. Roma su Vlahovic? O lui o Belotti, la Roma prenderà uno di questi per l’attacco. Pradè? Ha un grande vissuto alle spalle, sa di pallone.

LA ROMA VOLEVA CASTROVILLI, IL RETROSCENA

GERMOGLI PH: 19 FEBBRAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SPEZIA NELLA FOTO MISTER CESARE PRANDELLI
11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. viola viola - 1 mese fa

    Io cambierei tutti i giocatori tranne 2 o 3 e terrei Prandelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mops - 1 mese fa

    Mi sembra giusto. I risultati sono dalla sua parte 😀 Io gli farei un contratto a vita. sfv’57

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudiog197_3585294 - 1 mese fa

    Gia che ci siamo facciamo anche un tempo indeterminato a pradè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BVLGARO - 1 mese fa

    anche otto anni non sarebbe male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mannuccigabriele7_14377276 - 1 mese fa

    Io manderei tutti a casa figurati un po’…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ccbaxt - 1 mese fa

    Non sono un esperto di calcio sono solo un tifosissimo della Fiorentina. La prima volta che la vidi dal vivo all’ala destra giocava un giocatorino con i calzettoni abbassati che i tifosi accanto a me chiamavano “uccellino”.
    Bene io sono d’accordo. Proporrei un lungo contratto a Prandelli e confermerei Prade’. Penso che insieme possano fare cose egregie.
    E’ come nei cocktails una questione di elementi che si integrano bene tra di loro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hatuey - 1 mese fa

      Io sono d’accordo con te, lo so, siamo in pochi ormai. Prandelli sa di calcio e di Firenze, ma ha bisogno di costruire la squadra e non di prenderla in corsa. La sua difesa è a quattro, ma Pezzella non è adatto e inoltre non abbiamo i terzini per farla. Tutto il resto viene di conseguenza. A gennaio non gli hanno comprato nessuno. Pradè deve essere affiancato da uno scopritore di talenti. Basterebbe questo, ma ormai a Firenze tutti sono convinti che Juric farebbe il miracolo di riportarci in Europa. Io penso che Juric abbia tutto da dimostrare in una squadra che compete per la classifica alta e Cesare lo cambierei solo con Sarri che però a Firenze non verrà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. france - 1 mese fa

    Anche questo deve essere un tifoso di qualche squadra e giustamente spera che la Fiorentina rimanga con Prandelli….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Matt - 1 mese fa

    ‘ellini in RAI! sempre una parola bona per tutti, vedi mai ti staccano la spina…

    certo Repice ne deve avé di pelo sullo stomaco pe difende Pradè a Firenze.

    Pradè sarà un buon DG, un buon manager, quello ti pare. ma non fategli maneggià i quattrini per i giocatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Zosima - 1 mese fa

    Io invece farei un bel quinquennale ad Aldo Agroppi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. nacchero - 1 mese fa

    levategli il fiasco

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy