Pres. Fed. Uruguay accusa la Fiorentina: “Mandino i sudamericani in Nazionale”

Azione congiunta da Uruguay, Cile e Argentina: vogliono i loro nazionali in Sudamerica

di Redazione VN

Dopo il secco “no” della Asl Toscana nel liberare i giocatori viola alle rispettive nazionali, prende posizione il presidente della Federazione Uruguaiana Ignacio Alonso, che accusa di “manovra” la Fiorentina. “Uruguay, Argentina e Cile hanno chiesto tramite la Comnebol di poter liberare immediatamente Martin Caceres, Erick Pulgar e Lucas Martinez Quarta o che la Fiorentina ci invii una risoluzione sanitaria dove spiega cosa impedirebbe loro di venire. Finora non hanno inviato nulla, quindi speriamo che i nostri giocatori viaggino come appena possibile”, ha detto Alonso a El Mercurio. Ore di tensione e confusione, con un caso diplomatico che rischia di esplodere.

MARTINEZ QUARTA? OLE’ SPIEGA: “SE TAMPONE E’ NEGATIVO, VOLO PRIVATO PER L’ARGENTINA”

Martinez Quarta, getty images
4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 3 settimane fa

    Ma se è un organo superiore che decide che si informino meglio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rudy - 3 settimane fa

    Dategli il numero verde dell’ASL.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Il Viola di Gallipoli - 3 settimane fa

    A parte che potrebbero semplicemente dire “tu non vai” ed il giocatore X resterebbe in sede, ma con tanto di protocollo federale quale comunicazione dovrebbero fornire?

    Anche i nazionali italiani sono in bolla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aliseo - 3 settimane fa

      Hanno capito la debolezza della società

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy