Pres. ACCVC: “Strada giusta, ma piedi per terra. Ribery fondamentale”. E loda Caceres

Il parere di Filippo Pucci

di Redazione VN

Intervenuto a Radio Sportiva, Filippo Pucci, presidente dell’associazione centro coordinamento viola club, ha commentato la vittoria della Fiorentina contro il Milan per 3-1:

A Firenze manca l’equilibrio, si tende a deprimersi alle prime difficoltà e ad esaltarsi ai primi successi. Vale anche l’inizio di stagione della Fiorentina. Bisogna rimanere con i piedi per terra, ma abbiamo preso la strada giusta.
La presenza di un leader come Ribery in una squadra in costruzione come la Fiorentina è fondamentale. Quando non si sa a chi passare la palla ci si affida a lui. Ha colpito la costruzione di un gioco corale che ci ricorda il primo Montella. Ieri è stato fatto un passo più lungo rispetto al nostro percorso. Manca una prima punta ma davanti abbiamo Chiesa e Ribery supportati dal centrocampo. Caceres sta dando una tranquillità incredibile alla difesa della Fiorentina, è un giocatore d’esperienza che si fa sentire. Speriamo di dare continuità agli ultimi risultati completando l’opera con l’Udinese.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ottone - 1 anno fa

    Il discorso non fa una piega. Il rischio concreto di scivolare nei bassifondi però c’era. Ne siamo usciti bene e dunque avanti senza paura. Non so’ se ciò significa l’inizio di una ripresa verso i piani alti. Occorrono conferme, perché si vedono sbavature quando siamo attaccati e soprattutto nella parte finale della gara. Giusto coccolarci il nostro “roi” Ribery senza però dimenticare gli altri: l’attento e professionale Caceres, Dalbert, un finalmente decente Badelej, i giovani, ma soprattutto il BOA, che non va oscurato. Se gioca ai livelli del “roi” è tutta crema per noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy