Prandelli: “La classifica pesa nella testa dei giocatori. Il gol di Milenkovic deve cambiare il vento”

L’analisi dell’allenatore viola

di Redazione VN

L’allenatore viola Cesare Prandelli ha parlato a Sky Sport dopo Fiorentina-Genoa: “Il gol di Milenkovic deve cambiare il vento. In due settimane non possiamo fare miracoli. Prendiamo questo punto per il morale e per come è arrivato è come una vittoria. Ribery è abituato a determinare da solo, però lo raddoppiano sempre, quindi bisogna creare degli spazi per poter incidere. La classifica pesa parecchio nella testa dei giocatori. Quando parti con certe aspettative poi devi tornare sulla terra. Fino a un mese e mezzo fa c’era un giocatore (Chiesa, ndr) che strappava e portava la palla in area, ora bisogna creare un gioco. Amrabat ha potenzialità fisiche straordinarie, ma deve imparare a giocare più veloce. Vlahovic stasera è stato sfortunato. Dobbiamo correggere tante cose, i gol dobbiamo cercarli non solo con le punte, si lavorerà”.

PAGELLE VN: Ribery un fantasma, male Amrabat. Biraghi l’ultimo ad arrendersi. I cambi di Prandelli…

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Colosseo viola - 2 mesi fa

    Più che il vento dovrebbe cambiare il ds, che ha letteralmente sperperato 120 milioni per prendere una manica di seghe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pino.guastell_9534945 - 2 mesi fa

    Dalle dichiarazioni che fa mi pare che non sia lui ad allenarli. Amarabat gioca da cane dall’inizio del campionato e non vuol convincersi che il pallone va mandato in avanti e solo in rarissime occasioni all’indietro. Amarabat è il regalo che ci ha fatto il signor Commisso, così come Duncan è il regalo che ci ha fatto il signor Pradè. Il quale ha anche il barbaro coraggio di chiedere la presenza dei tifosi alle partite della Viola. Ma dico: se stasera fossero stati presenti i tifosi allo stadio sarebbero usciti indenni e con le maglie pulite i giocatori ed i dirigenti? Non penso che non li avrebbero presi a calci nel sedere sia ai giocatori, sia all’allenatore Prandelli sia ai dirigenti per l’orrenda prestazione fornita contro il Genoa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gasgas - 2 mesi fa

    Da 5 anni a questa parte i vari personaggi ci hanno riempito di discorsi… C’è da fare calcio, costruire squadre decenti, con logica, fatte di uomini con le pelotas…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Eziogòl - 2 mesi fa

    Commisso dellavalle2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Jermyn st. - 2 mesi fa

    Ma qualche dirigente che venga a dire qualcosa, no, eh…?

    Che so, qualcuna delle solite frasi di circostanza che si usano in questi frangenti…ma almeno abbiano il coraggio di farsi vedere!!!

    Nessuno…?

    Pradè? Barone? Antognoni? Tutti desaparecidos…???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. loris82 - 2 mesi fa

      Pradè è stato su rtv38 l’altra sera per un’ora che ti deve aggiungere fi più???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ELROND - 2 mesi fa

    Altro che classifica, a questi gli pesano le palle! Se non c’hanno voglia che vadino a giuocare a criqket!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ste.brandin_491 - 2 mesi fa

    Cesare posa il fiasco. Destro si è mangiato il 2-0…Ho saputo oggi che Allegri aveva chiesto 3 milioni fino alla fine dell’anno (in pratica per una stagione intera) ma Rocco ha detto no. Ecco le ambizioni di questa società. Complimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cosimo de' Medici - 2 mesi fa

      Te millanti che Allegri sarebbe venuto alla Fiorentina, e consigli a Prandelli di posare il fiasco?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ste.brandin_491 - 2 mesi fa

        Non millanto nulla. L’ho saputo oggi. E Cesare parla di una buona ripresa dove ha segnato al minuto 98 dopo che loro si sono mangiati il 2-0

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bamba - 2 mesi fa

    Dimettiti!! Sei peggio di Iachini e Montella!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Eziogòl - 2 mesi fa

    Cambia il vento una s**a. Come il gòl di vlahovic coll’inter anno scorso, s’è visto quanto vento ha cambiato. Ambiente ormai perdente cronico, marcio, incallito dal Presidente all’ultimo tifoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Valdemaro - 2 mesi fa

    È il momento di stringersi e remare tutti dalla stessa parte. Ennesima partita schifosa ma dobbiamo arrivare velocemente alla salvezza.
    Oggi ho visto nel secondo tempo un accenno di furore negli occhi dei giocatori. Il gol annullato di Jack è stato determinante e ha pesato molto.
    Gnamo caxxo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. claudio.godiol_884 - 2 mesi fa

    La fortuna più grande per questa Fiorentina è che non ci sia pubblico….non sarebbero più usciti dal campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. 1926 - 2 mesi fa

    Peccato davvero perchè queste partite con lo stadio nuovo le vinci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. El Gringo - 2 mesi fa

    Basta con questi alibi del cavolo, squadra mediocre con dirigenza mediocre.
    Fanno tutti schifo.
    E i giornalai che parlano solo del cavolo di stadio che oramai non gliene frega nulla a nessuno…chi ci viene più a vedere sto schifo, basta il campo del CUS per sti cialtroni viziati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy