Perché così è più bello vincere

Perché così è più bello vincere

Vincere contro l’Atalanta sarebbe stato bello in ogni caso, figurarsi in dieci uomini dopo il pareggio nerazzurro. Per i più il risultato sembrava scontato, ma il calcio non è aritmetica. E Gasperini…

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

Troppo brutta la Fiorentina contro la Spal per battere la bella Atalanta, schiacciasassi contro Milan e Parma e a un passo dalla vittoria contro l’Inter. Il risultato – secondo i più- era scritto prima del fischio d’inizio. E invece no. Perché il calcio non è aritmetica. Il rettangolo verde è imprevedibile. Per questo motivo amiamo alla follia questo sport. I ragazzi di Beppe Iachini hanno vinto con merito perché ci hanno creduto di più nonostante il pronostico a sfavore e il momento difficile. Ma soprattutto hanno trionfato perché hanno giocato da Squadra con la S maiuscola. Compatti come vuole il tecnico, la cui mano sul gruppo già si vede malgrado sia arrivato da nemmeno tre settimane. La speranza è che il successo in Coppa Italia rappresenti la svolta della stagione.

Dopo il pareggio di Ilicic e l’espulsione di Pezzella (che ingenuità, capitano!), la Fiorentina sarebbe potuta soccombere. Con un po’ di fortuna, ma anche tanta tenacia e spirito di generosità, la squadra gigliata ha retto il colpo. Si è chiusa a riccio ed è ripartita in contropiede come piace a Iachini. Rasoiata fantastica di Pulgar, stop (e che stop) di Lirola, diagonale destro, palla in rete e tanti saluti a Gasperini.

Già, Gasperini. A fine gara è esploso contro i tifosi viola, colpevoli, a suo avviso, di averlo insultato. Parole sorprendenti. L’allenatore della Dea è nel mondo del calcio da molti anni: normale, dopo quanto successo in passato, che l’accoglienza del Franchi non fosse da red carpet.
Torniamo al campo. La vittoria di oggi pomeriggio è stata un’impresa. Perché arrivata in inferiorità numerica, a pochi minuti dal 90′, contro una squadra più forte. Perché così è più bello vincere!

–> CLICCA PER LEGGERE IL PROGRAMMA COMPLETO DEI QUARTI DI FINALE DI COPPA ITALIA

calciomercato

23 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dea - 8 mesi fa

    Dai che vi salvate anche quest’anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianni69 - 8 mesi fa

      Tu te ne intendi vero di salvezza? Ti abbiamo alzato anche una coppa a casa tua. Memoria corta….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dea - 8 mesi fa

        Ora tocca a voi, corri corri che arrivano quelli che stanno dietro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. gianni69 - 8 mesi fa

          Ma la vostra immensa squadra non ha un sito per voi tifosi orobici? Ieri hai perso e vieni a meleggiare su di un sito che diciamo la verità non ti appartiene calcisticamente. Si può dire così o va sospesa la testata di Viola news? Tante belle cose e buona giornata

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. il Moranz - 8 mesi fa

      Ragazzi, come siamo caduti in basso. Adesso bisogna stare a rispondere anche agli atalantini, Se noi abbiamo vinto poco, loro non hanno mai vinto un c***o, e parlano pure.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gianni69 - 8 mesi fa

        Hai ragione sono caduto nella provocazione. Ma penso che costui non sia un bergamasco. Deve essere un bischero qualsiasi in giro per il web

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Dea - 8 mesi fa

        Si chiama libertà di espressione.Non offendo nessuno ma dico quello che penso, se non ti sta bene non leggere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. CippoViola - 8 mesi fa

      Si ci salviamo anche quest’anno.. e anche quest’anno la coppa italia la vincete l’anno prossimo 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Baby Viola - 8 mesi fa

      Scrivi sul tuo sito e pensa a quello strafottente del tuo allenatore: lui puoi dire e fare quello che vuole ma quando qualcuno offende lui deve essere messo alla gogna! Persona insopportabile!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Labaroviola72 - 8 mesi fa

    Gran goduria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bitterbirds - 8 mesi fa

    che per caso s’è vinto ? yahoo !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Barsineee - 8 mesi fa

    Beh ci stava anche un autogol al 93esimo ma va bene lo stesso. Anche un rigore negato ma va bene dai. Comunque adesso testa al Napoli e testa all’inter che se prendessero un paio di centrocampisti buoni ci potremmo sempre riprendere anche facilmente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aliseo - 8 mesi fa

      C’è stato anche un mancato gol a porta vuota di Vlahovic. Bella Squadra stasera, dopo la partita con la Spal non pensavo ci fosse stata questa prestazione. Speriamo che ritorni la fiducia e SFV da Formia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. batigol222 - 8 mesi fa

    Un commento che non c’entra nulla con l’articolo ma…. nelle ultime settimane non si è perso un momento per fare articoli in cui si ricordava “+4 sulla zona retrocessione”, “+3 sulla zona retrocessione” ecc…
    A ogni partita giocata anche dalle altre veniva fuori un articolo del genere ai quali non ho mai commentato perchè in effetti erano cose vere, un po’ masochistiche ma vere.
    Bene, dopo domenica siamo a +7 sulla zona retrocessione, con molte più di 3 squadre sotto di noi. Magari torneranno tempi bui, ma per il momento perchè non si dice che ridendo e scherzando (o meglio piangendo e scherzando visto l’andazzo degli ultimi mesi) siamo ben lontani dalla zona rossa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Violentina - 8 mesi fa

    davvero. e i ‘pota’ di zingonia sui loro siti del ‘menga’ invece di pensare alla sconfitta figlia della presunzione di gian pietro il magnifico stanno per indire una class action volta alla squalifica del franchi per cori di matrice razzista. bergamo triste, triste bergamo, avvolta dalla nebbia pure a ferragosto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 8 mesi fa

      Bellissimo perchè poi tra l’altro non c’era nemmeno un nero in campo tra le due squadre se non sbaglio. Veramente ridicolo, considerando anche il grado di razzismo radicato che c’è nella loro tifoseria

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ferrarigiuliano2_12175793 - 8 mesi fa

      Sono bergamasco, tifo viola dal 1968 quando da bambino scegli una squadra che ti piaccia. Ogni volta che la fiorentina batte l’atalanta godo, da un punto di vista sportivo, oggi poi è stato fantastico, ma Bergamo non è una città triste e la nebbia la vediamo poche volte, se non in zone di pianura… Con questo sempre forza viola e un cordiale saluto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. batigol222 - 8 mesi fa

        Grandissimo!! Forza viola

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Claudio - 8 mesi fa

        onore a te, tifare per una squadra lontano dalla tua città di solito lo si fa per una che vince, giusto per salire sul carro del vincitore e poter dire “abbiamo vinto”, quindi bravo !!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Enno viola - 8 mesi fa

        Onore a chi tifa Viola lontano dalla Toscana

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. Labaroviola72 - 8 mesi fa

        Bergamo e’ una citta’ meravigliosa, l’ho scoperta per caso, una piccola Firenze, non capisco perche’ non sia piu’ famosa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. vecchio briga - 8 mesi fa

      Chiaramente essendo tifosi in tanti prendono posizioni da tifosi, ma ho fatto un giro su un sito loro e ce ne sono anche diversi che dicono che Gasperini ha sbagliato e che i cori li fanno pure a Bergamo. Quella bergamasca è una tifoseria calda e sana, molto simile alla nostra, sono altre le tifoserie marce.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Zinigata - 8 mesi fa

        Ma infatti il problema non sono i bergamaschi….Il problema è quel simpaticone che si crede l’allenatore del Real Madrid!

        Mediocre è e mediocre resterà , e la prova è il suo fallimento dove le squadre vengono allestite per vincere sul serio

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy