PAGELLE VN – Dragowski decisivo, Duncan in palla. Chiesa non c’è, male anche Vlahovic

PAGELLE VN – Dragowski decisivo, Duncan in palla. Chiesa non c’è, male anche Vlahovic

La Fiorentina muove la classifica con lo 0-0 contro il Cagliari. Le nostre pagelle

di Simone Bargellini, @SimBarg
Fiorentina-Cagliari

TOP E FLOP

DRAGOWSKI 7: Benedice il Var che lo salva sul gol in avio di Simeone. Vola nel finale di primo tempo sul tiro di Joao Pedro, miracoloso su Nandez in avvio di ripresa. Poi altri interventi di normale amministrazione.

CHIESA 4,5: Stavolta il ruolo è perfetto per lui, eppure sembra un pesce fuor d’acqua. Inizia con un fallaccio da ammonizione poi è sempre fuori dal gioco. L’emblema della sua partita è quando ostacola Ribery impedendogli il tiro. L’unica buona giocata il cross pennellato per il francese.

Calendario Fiorentina – Arriva il Verona, poi trasferta a Lecce

52 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MarioViola - 1 mese fa

    Chiesa ha fatto ridere e il suo compagno di “merende” Vlohovich pure…
    Per fortuna c’è ancora chi predica nel deserto come Ribery …ma non ha ancora capito
    che lui è troppo per queste “zucche vuote”….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. MarioViola - 1 mese fa

    ciao

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ursusminimus - 1 mese fa

    anche oggi è mancato un bel centro commerciale fuori lo stadio… c’avrebbe fatto la sua bella figura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Labaroviola72 - 1 mese fa

    Qui son tutti brocchi, o se son forti hanno un brutto carattere, cosi’ si mandano via. Il problema sorge quando vanno via infatti, perche’ per miracolo cessano di essere brocchi dal mattino dopo.
    Simeone, Zaniolo, Rebic, Muriel, Di Carmine, Ilicic, Petriccione, Babacar, Mancini, Piccini, Gomez, e tanti altri.
    Pioli allenatore del non gioco per noi, ma il suo Milan e’ il migliore degli ultimi anni.
    Bho non e’ che l’ambiente scassa troppo i maroni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 1 mese fa

      dici che qui fa buca ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Labaroviola72 - 1 mese fa

        Non voglio pensare che sia colpa delle bistecche locali, gomplotto!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. simuan - 1 mese fa

    …partita squallida, come tutto questo campionato…meno male che dietro fanno a chi fa’ piu’ schifo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bitterbirds - 1 mese fa

    ehhh….uomini di poca fede, ma vu’ vedrete che stianti il prossimo anno
    oppure quello dopo, o quello di poi ancora, insomma qualche volta dovrà pur succedere
    o no ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Niko74 - 1 mese fa

    Dalbert, anche se non è a mio avviso un giocatore di serie A, conosce bene cosa sono le sovrapposizioni, è Iachini che non le fa fare. Oggi la squadra ha provato un gioco diverso, passaggi veloci sui piedi per poi provare l’imbucata. Ma c’era sempre un passaggio di troppo, nessuno
    mette la palla. Servono giocatori che hanno visione di gioco e fantasia. E poi servono gli esterni che saltano l’uomo, c’è poco da fare. Alla fine diremo che Iachini ha salvato la Fiorentina, ma non bisogna fare l’errore di rinnovargli il contratto. Dalla prossima stagione si capirà che intenzioni ha la nuova società, si vedrà dalla scelta dell’allenatore che secondo me sarà Spalletti. Come ho detto qualche mese fa,Iachini a media punti di 1,2 a partita. Dovremmo salvarci con 49 punti, forse qualcosa di meno. Dalbert, Pulgar, Venuti, Ghezal, Badelj vanno ceduti. Il resto possono rimanere. Chiesa va venduto. Vlhahovic in prestito, Sottil in prestito. Vanno acquistati due terzini o due quinti di centrocampo a seconda del modulo. Due centrocampisti come si deve, due ali di esperienza(27-28 anni) e un centravanti forte di esperinza(27-28anni). Non credo succederà sarebbe perfetto, ma me lo auguro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 1 mese fa

      Hai visto i passaggi veloci? Beato te, io a momenti vedevo l’etichetta sul pallone mentre rotolava.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Niko74 - 1 mese fa

        Ho scritto ha provato. Purtroppo non ci sono riusciti, erano lenti e imprecisi. Pulgar poi non sapeva proprio a chi darla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. il tromba - 1 mese fa

    bha……come sempre….raccattati o rocco ti voglio bene….ma i tempo e’ quasi scaduto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Barsineee - 1 mese fa

    Un bel punticino che fa morale dopo la vittoria del Lecce ieri. Il gioco? Beh io lo dici dal Monza che giochiamo di m…a ma sono sempre stato infamato. Si gioca sempre alla stessa maniera. Palla lenta e poi lancione lungo a nessuno. Una menzione per Simeone. Messo in una squadra di calcio fa il centravanti ed è forse il migliore. Segna e fa giocare. In un paio di occasioni tira in alto la squadra da solo … Ma loro hanno un gioco, non sono mica la ormai rassegnata fiorentina. Perché ha ragione Sconcerti, ci stiamo rassegnando al brutto calcio. Da Sousa in poi si è solo visto tanto bruttume. Fortuna che manca poco e Kouame è un bel giocatorino. Ah ovviamente FR dire che lo vedo perplesso è dire poco. Insegna a Dalbert le sovrapposizioni ahahahaahahahaha … E Iachini che prende appunti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ginox - 1 mese fa

    Cmq lo schema proposto da Iachini oggi è rivoluzionario: 5-2,5-2,5 roba che neanche Oronzo Canà o quel mago di Paolo Sousa ci arrivavano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Up The Violets - 1 mese fa

    Stavolta mi affiderò all’algebra.

    Kouamé = 10 x (Vlahovic + Cutrone)^3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. damci - 1 mese fa

    Squadea senza gioco e con tanti elementi mediocri.Non riesco a capire lo scarso utilizzo di Sottil,l’unico che insieme a Ribery può saltare l’uomo.Confermo che Commisso,per me, dovrebbe far fuori Pradà,subito, e Iachini a fine stagione.Ammetto,comunque,che Duncan mi è piaciuto oggi,ma Lirola,Dalbert,Pulgar,Badely e anche Ghezzal,almeno insufficienti se non penosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Saba - 1 mese fa

    Perche non ho il coraggio di rivederla, ma Pulgar credo abbia fatto una 30ina di passaggi tutti orizzontali o dietro al massimo a 5 metri e a 10 allora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ginox - 1 mese fa

      Pulgar ha il terzo occhio (tatuato sul collo)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. I'Piani - 1 mese fa

    Come fanno vlahovic e chiesa a giocare bene con la totale assenza di gioco che e questa squadra? Ma fate festa, invece di mandar via prade e tenere Montella ci tocca sorbire queste atrocità di partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. ilRegistrato - 1 mese fa

    Ma in casa contro il Lecce ha perso Iachini o Montella? Tutti ce l’hanno con Beppe, ma lui è stato chiamato a guidare la Fiorentina perché con Montella si era alla disperazione. L’anno prossimo ci vuole sicuramente un altro allenatore però prima di tutto ci vogliono i calciatori. Via Chiesa, via Cutrone, via Vlaovich, via Pulgar, via Badelji, via Lirola e magari anche via Pradè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 mese fa

      E anche qualcuno che ragiona di pancia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. giusetex7_9905901 - 1 mese fa

      A parità di partite giocate Montella ha portato più punti di Iachini ed era un calcio giocato, non quello passeggiato di adesso dove il Parma cammina e il Cagliari a malapena riesce a schierare 11 giocatori. Con Ribery in campo ha dominato con Milan e Juve, eravamo in zona uefa e ci si divertiva. Castrovilli aveva fatto tre gol più assist, ora è irriconoscibile. Dopo la Lazio ha dovuto giocare con Ranieri in difesa titolare e Cristoforo titolare col Verona. Ora abbiamo per lo meno più scelta vedi Duncan. In attacco ha dovuto giocare con Boateng e Pedro e ha fatto esordire lui Vhlaovic. Dopo hanno preso Cutrone, con Iachini un gol all’attivo mentre Montella lo aveva richiesto ad inizio anno. Con Montella avevamo più possesso palla dell’avversario, più tiri in porta e correvamo di più statistiche alla mano. Ha pagato per gli errori evidenti di Prade nel mercato estivo, per essere subentrato a Pioli in corsa e quindi osteggiato da alcuni giocatori vedi pezzella e per essere l’ultimo acquisto dei Della Valle e Corvino quindi contrario alla pancia dei tifosi e dei media. Purtroppo roviniamo spesso allenatori e giocatori a Firenze e poi ci lamentiamo perché si fa ridere. Servirebbe un bell’esame di coscienza…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ilRegistrato - 1 mese fa

        Quando Montella è stato mandato via era in zona retrocessione. La classifica l’ha raddrizzata Beppe. La scoppola a Cagliari chi l’ha presa Montella o Iachini?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. giusetex7_9905901 - 1 mese fa

          Ovviamente siamo su due punti di vista differenti quindi non ti voglio convincere. I fatti però ci aiutano. Iachini fino alla farsa di Parma era a 6 punti dalla b. Montella è stato esonerato quando era a 6 punti dalla b. Ti sembra che sia stata raddrizzata la situazione? Dei milioni spesi in più a gennaio per coprire gli scempi di agosto meglio non parlare. All’andata incontrammo il Cagliari al top con 10 risultati utili alle spalle. Giornata storta sicuramente. Oggi erano dodici contati. Stessa situazione? Se poi è antipatia personale è un altro discorso. A me ad esempio Iachini sta simpatico ma i fatti presenti e passati dicono che non può allenare una squadra che vuole diventare grande. È stato il campo a dirlo…non io sicuramente.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. CippoViola - 1 mese fa

          Vedi si potrebbe rispondere con la scoppola presa contro il Sassuolo, il punto però non è questo e poi come ci si fa a confrontare con questo genere di gare post covid? li hai visti? oggi “giocavano a palla”. Qua Montella o Iachini cambia poco, non c’è gioco e c’è scarsa convinzione di se stessi, non si cercano, tentano sortite individuali, qualcuno ha scritto che Ribery s’è messo a insegnare a Dalbert ed ha ragione. Nonostante tutto Vlahovic ancora oggi manca di alcuni fondamentali per fare “reparto a se” andava affiancato da un Mandzukic di turno e Montella lo sapeva bene, Cutrone oggi non è adatto a questa “specie” di gioco (che addormenterebbe anche Ibraimovic). Insomma Montella ha iniziato con una mezza squadra che alla prima crisi non l’ha più seguito e lui non l’ha saputa riprendere, ora una squadra (almeno numericamente) c’è ma non è una squadra è sparita l’intensità e la voglia, si tira a campare; provano a giocare solo quelli che devono dimostrare qualcosa come Ghezzal o Kouamè. Sottil? cosa lo portano a fare in campo? che senso ha averlo tenuto? a sto punto era meglio lasciarlo al Pescara. Mancano un capo e una coda, altro che Montella.. fosse solo lui il problema, s’era svoltato da un pezzo. La prossima è col Verona ma a me fa paura quella col Lecce, allora vedremo di che stoffa siamo fatti perché il Lecce ha ancora uno scopo in questo campionato.
          Prima finisce sta agonia meglio è, poi andrà azzerato tutto, ma per davvero.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. el_sup - 1 mese fa

      a esse onesti, se con montella s’era alla disperazione con beppone ci sorbiamo un ber pippone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Mario - 1 mese fa

    Niente di personale ma vederLA senza un gioco corale, sulle spalle di improvvisate personali stringe il cuore. Spero che Beppe sia calorosamente salutato e che finalmente arrivi un allenatore che dia un gioco, perché è da lì che si riparte, prima ancora dei giocatori…altrimenti non si capisce come mai i fenomeni Atalanta, usciti da quel contesto, nelle altre squadre risultano tutti al max solo dei buoni giocatori. Ciao Beppe ma un ne posso più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. lor29 - 1 mese fa

    Dragowski, Duncan e Ribery i migliori. Ceccherini non male oggi. il resto tanti 6 e qualche insufficienza (Chiesa e Dalbert ad esempio).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Xela - 1 mese fa

    Non capisco tutta questa negatività. Ok abbiamo il gioco più brutto della serie A, non facciamo punti in casa nemmeno se ce li regalano, stiamo facendo una delle peggiori stagioni degli ultimi 20 anni, i pochi giocatori buoni che abbiamo vogliono andare via ma… Che vi frega scusate? Non siete ancora andati a guardare le ruspe a bagno a Ripoli? Non siete stati presi da un onanismo compulsivo nel guardare i render di un centro sportivo in cui non potrete mai entrare? Un miliardario fa un investimento per se stesso e voi non gioite? State qui a lamentarvi che la vostra squadra del cuore è vergognosa… Siete veramente degli ingrati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele72 - 1 mese fa

      Se un miliardario fà un investimento per se stesso , ma porta dei benefici alla Fiorentina a me tifoso ed innamorato stà benissimo , a te no ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Xela - 1 mese fa

        Ah sì? Quali sarebbero questi benefici? A quanti punti equivale il centro sportivo? Quanti punti ha portato il centro Davide Astori? Date per scontato che quel la speculazione porti punti. L’unica cosa sicura è che porta soldi a commisso. Infatti quello stadio sono le uniche cose su cui ha lavorato. Per il resto ha preso Montella e prade dai della valle e ha fatto fare a loro. Ha rovinato completamente la preparazione per farsi marketing in America… Ce la fate a dire che se siamo in questa situazione è colpa sua? Poi magari da anno prossimo le cose cambiano ma per ora… Per ora vi gongolate con 4 ruspe.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo999 - 1 mese fa

          XELA..oltre il patetico , oltre la decenza…un centro sportivo è una speculazione , mi sfugge la logica…perchè logica non c’è , è una spettacolare idiozia…vallo a chiedere agli atalantini quanto conta Zingonia

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Xela - 1 mese fa

            Vi siete venduti per una centro sportivo in cui non potrete nemmeno entrare. Non è un regalo alla comunità è un investimento finanziario… Ci arrivate?? Pensate che spenda 200mln per fare 6 punti in più a stagione? E sarei io il patetico? Nessuno odiava il Franchi prima che un calabro americano vi dicesse che da schifo. Siete i classici poveretti che vanno dietro i soldi del riccone pur di avere una parvenza della sua ricchezza. Siete il Fantozzi che mette la mano sotto il sedere per portare fortuna al proprio capo. Siete penosi. L’anno scorso qualunque risultato facessimo La colpa era di gnigni o dv… Quest’anno di chiunque altro eccetto il capo. Fate ridere

            Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 1 mese fa

      Oh io ci sono andato. Vanno più veloci le ruspe di Dalbert, Lirola, Pulgar e Badelj messi assieme! Cater Pillar sulla fascia farebbe faville da noi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Xela - 1 mese fa

        Dici che lo fanno il poster da attaccare in cameretta? Vorrei metterlo tra quello con barone che fa i selfie e quello con casamonti che stampa i render.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Barsineee - 1 mese fa

          Ma noooooo io ho quello di Joe Barone con la maglietta senza di voi non siamo nessuno … E quello di Pradé che dice “quest’anno non abbiamo obiettivi sportivi”. Aspettavo manto erboso a Campi ma forse mi tocca aspettare troppo. Metterò il poster di una delle 150 suite del centro sportivo. 150 … Chissà chi faranno dormire in quelle suite … Forse le women … Ah no quelle le hanno vendute tutte!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Daniele72 - 1 mese fa

          Nessuno odia il Franchi ma è uno stadio vecchio . Esci del guscio del tuo quartierino e vatti a vedere che stadi c è in giro per il mondo , ridicolo , invece di dare dei poveretti agli altri. Uno stadio nuovo ed un centro sportivo per la Fiorentina significa crescita o non ci arrivi te o sei in malafede.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. mauviola - 1 mese fa

    Il gioco del calcio è un altra cosa …..se poi ai nostri gli fanno un elettrocardiogramma…..è completamente piatto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Nicco - 1 mese fa

    Chiesa inguardabile e irritante oltre che scarso, unici 2 giocatori di livello in campo Ribery e Duncan in resto è da oratorio, allenatore in primis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Fosterdato - 1 mese fa

    Lirola è da 5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. CippoViola - 1 mese fa

    Migliore in campo Dragowski, anche Duncan mi è piaciuto, una menzione a parte per Chiesa, per me da otto perché se è vero che vuole andare via, farsi odiare e farsi svendere questo è il metodo migliore.
    Di Vlahovic sono sempre dell’idea che sia validissimo ma gli manca un bell’attaccante esperto da cui apprendere, Kouamè come è entrato già si è mosso meglio di lui.
    Scusate vado a spiumacciare il cuscino, c’ho fatto la buca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Rotschild - 1 mese fa

    Cosa dovrebbe fare Vlaovich se non gli arrivano palloni,nemmeno 1 nonostante abbia detto diversi passaggi in profondità.
    I giornalisti che continuano a dire che non abbiamo attaccanti, o che vlaovich non basta, ma la verità è che nessuna prima punta al mondo potrebbe segnare in questa fiorentina perché non si va mai in profondità e non arrivano palloni.
    Secondo me vlaovich è un futiro crack si vede che ha tutto per diventare una pu ta fortissima: fisico (per un 19enne è impressionante), corsa, tecnica e senso della posizione e spesso detta bebe anche il pasaggio in profondità ma non se lo inculano mai, sempre un passaggio di troppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 1 mese fa

      Se non fa i movimenti di smarcamento come gli fanno ad arrivare i palloni? Vlaovich l’anno prossimo ronzato via, magari in prestito se uno proprio vuole riservarsi una chance di riprovarlo fra un oaio d’anni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pablitoviola - 1 mese fa

        Concordo, il ragazzo deve imparare a muoversi meglio, un buon allenatore serve anche a questo. Da qui a dire che deve essere ronzato via ce ne corre….le potenzialità ci sono tutte. Come ritengo ottime le potenzialità di Milenkovic e leggere sul sito che saremmo propensi a fare un cambio con Paqueta …mi vengono i bordoni.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Rotschild - 1 mese fa

        Io mi darei alle bocce se fossi in te… oggi ALMENO 3 volte poteva essere messo faccia a faccia con il portiere se gli avessero dato palla.
        Ma chiesa gliel’ha pasaata dietro e qjel demente di lirola ha tirato sul portiere in 2 contro 1 invece di passargliela.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo999 - 1 mese fa

          ma stai a scherzare , oggi Vlahovic è stato a dir poco osceno…si è mosso malissimo , anzi , non si è mosso proprio…da dare in prestito e vedere che succede , non può fare certo il titolare e nemmeno Cutrone…non si fanno esperimenti su ruoli di tale importanza , e proprio perchè un incompetente DS li ha voluti fare l’anno scorso ancora non siamo salvi…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Sblinda - 1 mese fa

    Dare 6 a Iachini che si ostina in un modulo assurdo, addirittura adattando un esterno destro a sinistra pur di continuare con uno schema che dall’inizio non ha funzionato.
    Se neanche un giocatore rende da settimane, chiesa escluso, significa che le responsabilità sono anche del tecnico.
    Iachini merita 4, per la gestione e per le scelte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 1 mese fa

      Ribery escluso, non Chiesa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Daniele72 - 1 mese fa

    Chiesa è da voltastomaco . In panchina fino alla fine e poi aria…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. BVLGARO - 1 mese fa

    altro punto molto utile per la salvezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. france - 1 mese fa

    5,5 a Usain Badelj?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. MATTEO1926 - 1 mese fa

    ma dai….neanche con Bati prima punta avremmo fatto niente….non abbiamo gioco…tutti fermi…non arrivano palloni in avanti….iachini da scandalo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy