Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'opinione

Luis Oliveira su Vlahovic: “Spero torni sui suoi passi. Non è in sé”

Dusan Vlahovic

L'intervento dell'ex attaccante a Lady Radio

Redazione VN

Luis Oliveira, ex attaccante Viola, è intervenuto a Lady Radio. Ecco le sue parole sul tema Vlahovic e non solo:

La Fiorentina ha cominciato molto bene con un calcio diverso. L'allenatore ha dato un'impronta importante e la squadra darà fastidio a tanti in questa Serie A. Italiano voleva portare un atteggiamento diverso con tre punte, cosa che a Firenze non si vedeva dai tempi di Batistuta. Vuole far divertire i tifosi con un gioco davvero bello da vedere. Callejon? Credo che sia un calciatore molto importante e credo abbia sempre fatto questo tipo di gioco, spaziando su tutta la fascia. Vlahovic? C'ero quando fece doppietta a Cagliari ed ero convinto che se ne sarebbe parlato. Sappiamo che ci sono procuratori che vogliono guadagnare molti soldi. Impatto sul rendimento? Non ho mai vissuto una situazione come questa. Per lui non sarà facile giocare in questo contesto, la tifoseria non è contenta. Quando sbaglierà un passaggio o un gol i tifosi lo fischieranno. Deve pensare da dove è venuto. Lui è ciò che è grazie alla Fiorentina. Lui non è sé stesso adesso. Sta cercando di fare ciò che dicono gli altri. Non è possibile che uno dica di firmare e subito dopo cambi idea. Sta sbagliando, spero possa tornare sui suoi passi. Sottil? Manca in alcune piccole cose, l'allenatore cercherà di migliorarlo. Quando capirà il senso delle posizioni diventerà molto importante.

tutte le notizie di